Giovedì, 17 ottobre 2019 - ore 13.10

(Video) GalimbertiSindaco2019 Presenta con Rosita Viola la lista Sinistra per Cremona Energia Civile

Mercoledì 17 aprile è stata presentata da Rosita Viola, nella sede del comitato Cremona si Può la lista ed il programma della lista Sinistra per Cremona Energia Civile che sostiene Gianluca Galimberti sindaco di Cremona per la tornata 2019-2024.

| Scritto da Redazione
(Video) GalimbertiSindaco2019  Presenta con Rosita Viola la lista Sinistra per Cremona Energia Civile (Video) GalimbertiSindaco2019  Presenta con Rosita Viola la lista Sinistra per Cremona Energia Civile (Video) GalimbertiSindaco2019  Presenta con Rosita Viola la lista Sinistra per Cremona Energia Civile


(Video) GalimbertiSindaco2019  Presenta con Rosita Viola la lista Sinistra per Cremona Energia Civile

#cremonapertutti

Vogliamo dare continuità e nuova energia al percorso avviato nel 2014 per lavorare ancora insieme, per una città sempre più attenta ai bisogni delle persone, dove ci si senta meno soli e più solidali. A livello locale la politica diffusa e la partecipazione di tutti, dai giovani agli anziani, si può esprimere al meglio, costruendo insieme percorsi e azioni che diano pari dignità a tutti i cittadini.

Sinistra per Cremona Energia Civile è una lista civica, rappresenta un sentire comune che in questi anni ha intrecciato nella quotidianità dell’azione amministrativa l’esperienza di persone provenienti da mondi diversi uniti dall’impegno per una sinistra solidale, ecologista e pacifista.

La città oggi è il luogo di ogni incontro e pertanto di tutti i possibili. E’ anche il luogo di tutte le contraddizioni. E’ nella città che si ritrovano le discriminazioni legate alla povertà, alle differenze, al lavoro, ma al tempo stesso è qui che si delineano e si moltiplicano delle prassi civiche e sociali di solidarietà.

Ci ripresentiamo alle prossime elezioni con una formazione rinnovata, con generazioni e provenienze diverse, per affrontare le nuove sfide di una città e di una società in continuo cambiamento.

Nel precedente quinquennio l’Amministrazione si è trovata a sciogliere nodi cruciali e situazioni di forte criticità finanziarie ed economiche, sociali ed occupazionali riuscendo comunque a realizzare progetti e azioni di forte impatto sociale con particolare attenzione alle povertà, alle diseguaglianze, alle marginalità, all’ambiente e ai giovani.

Il nostro obiettivo per il prossimo mandato è quello di impegnare al meglio le energie e le risorse liberate per implementare azioni di solidarietà e coesione sociale strumenti fondamentali per una città sicura e pacifica. 

Oggi più che mai ribadiamo il nostro impegno per una città che sappia mettere al centro le persone, senza discriminazioni, che offra sempre più occasioni di incontro, di relazioni e di conoscenza, perché tutti noi abbiamo bisogno di buoni vicini.

Cremona ha dimostrato di saper esser una città aperta, sempre più internazionale e dai tanti colori. Vogliamo continuare a lavorare insieme per una nuova cultura della cittadinanza e del bene comune.

 Crediamo:

 - in una città in cui poter crescere e imparare insieme, una città a misura di ogni età.

- nell’importanza della cultura e ci impegniamo a supportarla e a diffonderla, in ogni luogo

- nella forza dell’arte che nasce dal basso; vogliamo una città in cui tutti possano esprimersi 

- che ogni zona della nostra città abbia un enorme potenziale, insieme possiamo realizzarlo

- che una città verde sia una città più vivibile e più sana

- che il nostro fiume sia una ricchezza da proteggere e preservare, da vivere e promuovere

- nell’istruzione e nella formazione mirata allo sviluppo della persona umana

- nel lavoro, come diritto e come opportunità di autodeterminazione, per tutti, nessuno escluso

- in una città per le donne che promuove pari opportunità per tutti 

- in una comunità amica degli anziani

- nell’amore in ogni suo forma e vogliamo tutelare e sostenere ogni coppia

- nell’inclusione e nel valore dell’accoglienza, perché non siamo soli a questo mondo

- che una città da poter attraversare comodamente a piedi o in bicicletta, in modo sicuro, ecologico e veloce sia possibile e necessaria

- che una città efficientemente collegata con i quartieri, in modo sicuro, ecologico e veloce sia possibile e necessaria

- nella possibilità di liberare energie che sono già presenti nei quartieri e che chiedono solo di potersi esprimere

- che una città senza barriere, in cui tutti possano spostarsi e vivere liberamente senza difficoltà, sia un obiettivo fondamentale

- che una città pulita ed ecosostenibile sia una città più bella ma soprattutto più sana

- che sia inaccettabile lo spreco dei beni alimentari e non solo

- che si possa immaginare un’economia pensata per potersi rigenerare da sola

- che contrastare il radicamento delle mafie sia un dovere e una responsabilità di tutti

 #DA UOMINI CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 I nostri candidati uomini hanno sottoscritto l’appello di MASCHI CHE SI IMMISCHIANO, assumendosi impegni precisi per:

- reagire alla noncuranza con cui i maltrattamenti si nascondono nella vita di tutti i giorni

- impedire che la banalizzazione renda scontata la violenza quotidiana

- intervenire e segnare un limite, “immischiarsi” in situazioni difficili e fare la differenza.

 IO #CAMBIOSTILE

 Tutti i nostri candidati hanno aderito al Manifesto della COMUNICAZIONE NON OSTILE per una sfida elettorale da vincere con la forza delle proposte e non con la violenza degli insulti.

[vedi tutti i candidati clicca qui ]

 

Video di Gian Carlo Storti welfare cremona 17 aprile 2019 

 https://www.youtube.com/watch?v=8UfFyISj-t0

Tutti gli altri video del sito del welfare li trovi qui https://www.welfarenetwork.it/video/

 

 

 

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

1184 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online