Mercoledì, 23 settembre 2020 - ore 16.57

A ottobre riparte l’offerta didattica dell’Associazione Latinoamericana di Cremona

Lunedì 21 settembre alle ore 18:00 previsto nella sede di Alac (via Gioconda, 3) l’open day di presentazione dei corsi e dei laboratori

| Scritto da Redazione
A ottobre riparte l’offerta didattica dell’Associazione Latinoamericana di Cremona A ottobre riparte l’offerta didattica dell’Associazione Latinoamericana di Cremona

Cremona, 16 settembre 2020 – Riparte l’offerta didattica dell’Associazione Latinoamericana di Cremona, con un calendario che ogni anno diventa sempre più ricco.

Lunedì 21 settembre, alle ore 18:00, è previsto nella sede di Alac (via Gioconda, 3) l’open day di presentazione dei corsi e dei laboratori, durante il quale ci sarà la possibilità di parlare con i docenti e ricevere tutte le informazioni necessarie ai fini dell’iscrizione.

I classici - Visto il successo delle edizioni precedenti, continuano anche quest’anno i corsi legati alla musica e all’arte, così come quelli di lingua: spagnolo latinoamericano e lingua e cultura italiane. Quest’ultimo, incentrato sul potenziamento del livello linguistico di partenza dei partecipanti, è convenzionato con il CPIA di Cremona per l’ottenimento della certificazione di italiano livello A2.

Le novità – Tra le novità di questo 2020 troviamo diversi laboratori, come Costellazioni familiari, un percorso per far emergere la profondità e le dinamiche nascoste delle relazioni umane.

Questo approccio, sviluppato dal filosofo e psicoanalista tedesco Bert Hellinger, va ad evidenziare le dinamiche inconsce che causano sofferenza in molti aspetti della vita di ciascuno: nelle relazioni affettive, in ambito professionale, nel rapporto con la salute.

Il lavoro, che viene svolto in gruppo e sempre sotto la responsabilità di un facilitatore, mira quindi a riportare ordine all’interno della costellazione familiare, così da ristabilire i legami al proprio interno.

I partecipanti non agiscono, esprimono solo ciò che provano in quel luogo (può essere un'emozione, un impulso, una sensazione nel corpo).

Un’altra importante novità riguarda il laboratorio di teatro, già sperimentato gli scorsi anni. Quest’anno il laboratorio si rinnova e cambia pubblico di riferimento: partirà infatti Teatrargiocando, un percorso ludico-espressivo interamente dedicato ai più piccoli (bambini 4/6 anni).

L’idea è che il teatro possa rappresentare uno strumento di crescita straordinario per i bambini, attraverso il quale poter sperimentare azioni e comportamenti utili sia ad acquisire maggiore sicurezza in sè ma anche per migliorare la capacità di relazionarsi con gli altri.

I corsi in programma:

  • - Spagnolo
  • - Lingua e cultura italiane
  • - Viola da gamba
  • - Consort di viole da gamba
  • - Flauto dolce
  • - Canto corale
  • - Informatica per adulti e anziani

I laboratori:

  • - Pittura e ricerca creativa
  • - Incisione base
  • - Teatro per bambini
  • - Creazione per immagini (foto, video, audio)
  • - Il colore che è in noi
  • - Costellazioni familiari

 

Per maggiori informazioni visitare il sito: https://www.alac-cremona.org/corsi-workshop/ 

 

165 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online