Martedì, 21 maggio 2019 - ore 22.39

AccaddeOggi 14 marzo 1883 Karl Marx muore a Londra Ricordiamolo

« ...egli unisce in sé lo spirito più mordace con la più profonda serietà filosofica: immaginati Rousseau, Voltaire, d'Holbach, Lessing, Heine e Hegel fusi in una sola persona... ecco il dottor Marx » (Moses Hess a Berthold Auerbach, 1841)

| Scritto da Redazione
AccaddeOggi 14 marzo 1883 Karl Marx  muore a Londra  Ricordiamolo

AccaddeOggi 14 marzo 1883 Karl Marx  muore a Londra  Ricordiamolo

Karl Heinrich Marx (Treviri- Germania , 5 maggio 1818 – Londra, 14 marzo 1883) è stato un filosofo, economista e rivoluzionario tedesco.

Karl Marx

« ...egli unisce in sé lo spirito più mordace con la più profonda serietà filosofica: immaginati Rousseau, Voltaire, d'Holbach, Lessing, Heine e Hegel fusi in una sola persona... ecco il dottor Marx »  (Moses Hess a Berthold Auerbach, 1841)

Karl Heinrich Marx (Treviri- Germania , 5 maggio 1818 – Londra, 14 marzo 1883) è stato un filosofo, economista e rivoluzionario tedesco.

Tutta  la ricerca intellettuale di Karl Marx ha avuto come obiettivo  la soddisfazione del programma che si era fissato a venticinque anni: intentare una « critica radicale di tutto l’ordine esistente».  Essendo questa critica eminentemente “pratica” come dirà nell’ Ideologia tedesca, ( e peraltro “filosofia della prassi” verrà denominato sinteticamente il suo pensiero), Marx affiancherà fino alla morte all’attività strettamente speculativa un’ intensa attività di  militante politico. È il tratto originale di questo pensatore e agitatore politico nonché   teorico dell’economia: un pensiero costantemente critico - che egli a più riprese vorrà, però, definire “scientifico” -, radicato in una vita militante da rivoluzionario professionale, ma anche di uomo dotto che si nutre delle ricerche più erudite. In sintesi troveranno nella sua ricca personalità tre movenze intellettuali preminenti: la speculazione filosofica di matrice tedesca; la critica dell’economia politica di scuola anglosassone; il pensiero e la prassi politica e rivoluzionaria  di tradizione francese. Ovvero: il profeta biblico traghettatore dell’umanità verso gli approdi sociali di una nuova Storia, l’agitatore politico rivoluzionario professionale di stampo giacobino e lo scienziato sociale, il  Darwin delle scienze sociali.

per leggere tutto articolo clicca qui:

http://www.welfarelombardia.it/wmview.php?ArtID=6859

1764 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online