Giovedì, 21 ottobre 2021 - ore 17.55

ADUC Si apre il dibattito sul numero delle vaccinazioni: una o due dosi?

Coronavirus. Vaccinazione unica o a due dosi? Dalla variante 'inglese' a quella 'italiana'? A confronto Regno Unito Germania

| Scritto da Redazione
ADUC Si apre il dibattito sul numero delle vaccinazioni: una o due dosi?

ADUC Si apre il dibattito sul numero delle vaccinazioni: una o due dosi?

Coronavirus. Vaccinazione unica o a due dosi? Dalla variante 'inglese' a quella 'italiana'? A confronto Regno Unito Germania

Si apre il dibattito sul numero delle vaccinazioni: una o due dosi?

Informiamo che i tre vaccini, attualmente a disposizione, prevedono due dosi da somministrare a scadenza stabilita per avere il massimo di efficacia.

Nel Regno Unito, il governo ha deciso di far somministrare una sola dose, per raggiungere il massimo numero di persone e rimandare la seconda dose.

Nel resto della Ue e negli Stati Uniti si effettuano le somministrazioni di vaccino in due tempi, come previsto.

Vediamo come è la situazione, prendendo a campione due Stati ritenuti efficienti: Regno Unito e Germania.

I dati sono al 28.02.2021

Numero di morti per milione di abitanti per Covid

Regno Unito: 1803.

Germania:       841.

Numero di morti totali

Regno Unito: 122.849.

Germania:     70.625.

Totale dei casi di infezione

Regno Unito: 4.176.554

Germania:     2.446.063

Popolazione completamente vaccinata (due dosi), in percentuale

Regno Unito: 1,1%.

Germania: 2,4%.

Popolazione

Regno Unito: 68 milioni.

Germania:     84 milioni.

Dunque, la politica del governo del Regno Unito di somministrare una unica dose non sembra avere gli effetti desiderati, se consideriamo come linea di demarcazione i morti da Covid.

Vaccinare con una unica dose e rimandare la seconda (in particolare per i vaccini a mRNA), significa esporsi alle varianti del virus, con difficoltà di efficacia di altri vaccini.

Dopo quella "inglese" avremo la variante "italiana"?

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Roma, 01.03.2021.

 

 

204 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online