Venerdì, 24 maggio 2019 - ore 14.49

AISE LA COMMISSIONE UE PROROGA PER 5 ANNI LE MISURE SULL’ANTI-DUMPING IMPORTAZIONI CINA

Oggi la Commissione europea ha prorogato per altri cinque anni le misure sull'anti-dumping, cioè la vendita dei merci estere a prezzi inferiore a quelli del mercato interno, in vigore sulle importazioni di tubi in acciaio inossidabile senza saldature originari della Cina.

| Scritto da Redazione
AISE LA COMMISSIONE UE PROROGA PER 5 ANNI LE MISURE SULL’ANTI-DUMPING IMPORTAZIONI CINA

AISE LA COMMISSIONE UE PROROGA PER 5 ANNI LE MISURE SULL’ANTI-DUMPING IMPORTAZIONI CINA

Oggi la Commissione europea ha prorogato per altri cinque anni le misure sull'anti-dumping, cioè la vendita dei merci estere a prezzi inferiore a quelli del mercato interno, in vigore sulle importazioni di tubi in acciaio inossidabile senza saldature originari della Cina.

I dazi, che vanno dal 48,3 al 71,9%, erano stati istituiti nel 2011 e avevano contribuito a garantire parità di condizioni e possibilità di competere ai produttori europei, basati in diversi paesi dell'UE tra cui Francia, Spagna e Svezia.

L'inchiesta di riesame iniziata nel dicembre del 2016 ha dimostrato che il dumping cinese continua e che, se le misure non fossero prorogate, ingenti quantitativi di importazioni cinesi oggetto di dumping potrebbero arrivare sul mercato dell'UE.

Le misure sui tubi impiegati nell'industria chimica e petrolchimica continueranno ad applicarsi senza modifiche.

Si tratta – sottolinea Bruxelles – di un ulteriore intervento dell'UE per difendere le sue imprese e i suoi posti di lavoro dalle pratiche sleali nel commercio internazionale dell'acciaio. Il settore dell'acciaio soffre di un surplus mondiale che negli ultimi anni ne ha ridotto i costi a livelli insostenibili con conseguenze dannose sui produttori dell'UE e le industrie connesse. L'UE sta sfruttando appieno gli strumenti di difesa commerciale a sua disposizione per assicurare condizioni eque ai suoi produttori e la loro capacità di mantenere i posti di lavoro nel settore.

409 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online