Domenica, 05 aprile 2020 - ore 23.52

ARTE IN VETRINA A Piadena Espone Anna Bolognesi

A Piadena in ARTE IN VETRINA ,Via Libertà, da qualche giorno sono esposte in Vetrina opere che fanno parte della produzione pittorica di Anna Bolognesi, artista cremonese conosciuta ed apprezzata da un pubblico numeroso.

| Scritto da Redazione
ARTE IN VETRINA A Piadena Espone Anna Bolognesi

Personalità forte quella di Anna che traspare con evidenza dalle sue tele cariche di colori, animate da soggetti solidi e significativi, fortemente intense nelle immagini, dense di atmosfere: possono anche non convincere, ma certo non rischiano di passare inosservate e non lasciano indifferenti.

E questo non è poco.

I “Bambini” -in pittura  come in fotografia- sono un tema seducente  ma allo stesso tempo rischioso perché è facile cadere nello scontato , nell’ammiccamento, pagare il pegno alla commozione facile, proporre un’iconografia da scatola di cioccolatini. Nel caso dei quadri esposti direi che la pittrice è riuscita ad evitare tutto questo grazie alla rappresentazione di soggetti concreti, veri, in un contesto naturale o sociale realistico ma anche per merito della potenza delle immagini e del colore.

Il prossimo mercoledi 22 febbraio dalle 17,00 alle 18,00 Anna Bolognesi sarà a disposizione di quanti vorranno incontrarla e conoscere i segreti della sua pittura.

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

840 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

ANGELO PISANI e KATIA FOLLESA  ‘FINCHÉ SOCIAL NON CI SEPARI’  rinviato al 24 ottobre 2020 - Teatro Zenith, Casalmaggiore CR

ANGELO PISANI e KATIA FOLLESA ‘FINCHÉ SOCIAL NON CI SEPARI’ rinviato al 24 ottobre 2020 - Teatro Zenith, Casalmaggiore CR

A causa dell’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia di Covid-19, si comunica che lo spettacolo "Finché Social Non Ci Separi", con Angelo Pisani e Katia Follesa, in programma al Teatro Zenith di Casalmaggiore, originariamente previsto per il 29 febbraio 2020, successivamente riprogrammato in data 21 maggio, è stato ulteriormente rinviato al prossimo 24 ottobre.