Lunedì, 17 giugno 2019 - ore 19.40

Associazione DANTE ALIGHIERI e SOCIETA’ FILODRAMMATICA CREMONESE accordo sui reciproci intenti culturali

Nei giorni scorsi, il presidente della Società Filodrammatica Cremonese, geom. Giorgio Mantovani, ha proposto al presidente del Comitato cremonese della Società Dante Alighieri, prof. Angelo Rescaglio, di affiancare i reciproci intenti culturali ed ospitarli nella stessa sede di piazza Filodrammatici 2.

| Scritto da Redazione
Associazione DANTE ALIGHIERI  e SOCIETA’ FILODRAMMATICA CREMONESE accordo sui reciproci intenti culturali Associazione DANTE ALIGHIERI  e SOCIETA’ FILODRAMMATICA CREMONESE accordo sui reciproci intenti culturali

Associazione DANTE ALIGHIERI  e SOCIETA’ FILODRAMMATICA CREMONESE accordo sui reciproci intenti culturali

Nei giorni scorsi, il presidente della Società Filodrammatica Cremonese, geom. Giorgio Mantovani, ha proposto al presidente del Comitato cremonese della Società Dante Alighieri, prof. Angelo Rescaglio, di affiancare  i reciproci intenti culturali ed ospitarli nella stessa sede di piazza Filodrammatici 2. 

Convocato il consiglio del Comitato  della “Dante”, ed avutone il consenso, il prof. Rescaglio ha dato una risposta positiva all’apertura e all’avvio di questa stimolante collaborazione.   E così, con una stretta di mano, alla presenza dei “testimoni”, il prof. Alberto Baldrighi, musicista,protagonista della rassegna “Comedìa”,dove commenta e recita La Divina Commedia, e Consigliere della Società Filodrammatca Cremonese, ed il dott. Agostino Melega, consigliere del Comitato cremonese della “Dante”, è stata suggellata l’intesa fra i Presidenti dei due sodalizi,alla luce, anche, della situazione di crisi attuale e futura che ci impone di trovare nuove sinergie che permettano di razionalizzare le energie,anche economiche,garantendo così la sopravvivenza di queste affermate e storiche Associazioni.

Il Filo è,pertanto, orgoglioso di ospitare  l’Associazione Dante con tutti i Gruppi ed Associazioni che già vi gravitano e che ne costituiscono l’anima e l’intelaiatura.

Ricordiamo che la Società Filodrammatica Cremonese è stata fondata nel 1810, e la “Dante Alighieri” nel 1889, da parte di un gruppo d’intellettuali guidati da Giosue Carducci. Il Comitato cremonese della “Dante”, è uno degli 81 comitati presenti in Italia, accanto ai 401 comitati presenti nel mondo. Esso è stato fondato in città dodici anni fa su sollecitazione del Presidente della Repubblica Ciampi, in visita allora a Cremona, ed ha perseguito in questi anni lo scopo primario della Società “Dante Alighieri”, vale a dire quello di tutelare e diffondere la cultura italiana nel mondo. Ovunque, insomma, ed anche all’ombra del Torrazzo.

Cremona,  2018

Comitato Cremonese Dante Alighieri

Società Filodrammatica Cremonese

544 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online