Martedì, 14 luglio 2020 - ore 04.49

ASST PARCHEGGIO OSPEDALE DI CREMONA CONCLUSI I LAVORI , DAL 2 GENNAIO SI CAMBIA

Più sicurezza e accessi regolamentati. Priorità alle persone fragili, ai volontari e ai dipendenti. Per le persone con disabilità 15 stalli in più rispetto al numero previsto dalla legge.

| Scritto da Redazione
ASST PARCHEGGIO OSPEDALE DI CREMONA CONCLUSI I LAVORI , DAL 2 GENNAIO SI CAMBIA ASST PARCHEGGIO OSPEDALE DI CREMONA CONCLUSI I LAVORI , DAL 2 GENNAIO SI CAMBIA ASST PARCHEGGIO OSPEDALE DI CREMONA CONCLUSI I LAVORI , DAL 2 GENNAIO SI CAMBIA

ASST PARCHEGGIO OSPEDALE DI CREMONA CONCLUSI I LAVORI , DAL 2 GENNAIO SI CAMBIA

I lavori di riorganizzazione del parcheggio interno all’Ospedale di Cremona sono conclusi. Da giovedì 2 gennaio 2020 sarà attivo il nuovo sistema di accesso.

La novità principale riguarda la creazione di due aree distinte (Area Bianca e Area Gialla) alle quali si accede attraverso modalità predefinite che faciliteranno la fruizione alle persone fragili, ai volontari e ai dipendenti.

Un progetto articolato di riqualificazione dell’intera area che rappresenta anche un grosso cambiamento, soprattutto rispetto ad abitudini consolidate e non sempre ortodosse. Va ricordato che negli ultimi anni - quasi ogni giorno - si è dovuto far fronte a situazioni caotiche (macchine parcheggiate davanti alle uscite di emergenza, agli idranti, sulle aiuole, nelle corsie di emergenza, ecc) a svantaggio della sicurezza e della viabilità.

Le altre novità di rilievo sono: l’incremento degli stalli per disabili (15 in più rispetto al numero minimo previsto dalla legge), la creazione di dieci stalli adiacenti al Pronto Soccorso Pediatrico, l’istituzione di nuovi percorsi pedonali, la ridefinizione della viabilità (dei sensi di marcia) e la realizzazione di tre aree dedicate ai mezzi dei Vigili del Fuoco. Non solo. E’ stato previsto un nuovo ingresso pedonale da via Ca’ del Ferro per facilitare la fruizione del parcheggio esterno, oggi praticamente inutilizzato.

“La riorganizzazione del sistema di accesso del parcheggio - spiega Giuseppe Rossi, Direttore Generale dell’ASST di Cremona - è motivata anzitutto dall’esigenza di migliorare la fruibilità e la sicurezza dell’intera area interna al perimetro ospedaliero. Ad oggi capita di frequente che vi siano macchine fuori dagli stalli o negli spazi destinati ai mezzi di soccorso. Questo non accadrà più.”

“La riorganizzazione del parcheggio - continua Rossi - è stata pensata per regolamentare l’accesso, la circolazione e la sosta per i dipendenti, i pazienti fragili e i volontari. E’ un’azione importante anche in termini organizzativi che, come tutte le cose nuove, richiederà un periodo di adattamento e un cambio di abitudini. Uno dei punti di forza del progetto è senza dubbio l’incremento degli stalli per le persone con disabilità: abbiamo previsto 15 posti in più rispetto al numero minimo indicato dalla legge.”

NUOVO PARCHEGGIO, LE NOVITA’

AREA BIANCA E’ riservata alla sosta dei dipendenti e degli aventi diritto (come ad esempio i fornitori, le auto con il logo delle Associazioni di Volontariato) e delimitata dalle sbarre. All’Area Bianca si accede attraverso un badge, nominale e non cedibile a terzi che funge da chiave di apertura delle sbarre. Ogni passaggio viene registrato telematicamente all’interno di un database aziendale.

AREA GIALLA Ubicata nelle immediate vicinanze dell’ingresso principale (Largo Priori 1), dopo la portineria, a sinistra è dedicata a specifiche fasce d’utenza (ad esempio, persone fragili o con disabilità, pazienti in terapia oncologica, donatori Avis, donne in gravidanza e Associazioni di volontariato). Per sostare nell’area gialla sarà necessario esibire il permesso rilasciato dall’ASST di Cremona (UO Servizi di Supporto).

PARCHEGGIO DIALIZZATI Nulla cambia per le persone in dialisi che potranno continuare a fruire degli stalli a loro dedicati. Per accedervi, i pazienti dovranno suonare il campanello posto ai varchi con le sbarre.

NUOVI STALLI PER LE PERSONE CON DISABILITA’ I parcheggi per persone con disabilità si trovano nell’Area Gialla (17), lungo la rampa di uscita dal Pronto Soccorso (6) e di fronte al Centro Prelievi (4).

PERCORSI PEDONALI Per agevolare i pedoni e le persone con disabilità anche temporanee, sono stati realizzati due percorsi pedonali paralleli che collegano l’Area gialla, il CUP e il Centro Prelievi all’ingresso principale. Corsie preferenziali che favoriscono il transito delle carrozzine senza barriere architettoniche.

COME SI ACCEDE ALL’OSPEDALE

DUE LE LINEE DI ACCESSO LIBERO H24 (senza sosta dell’autoveicolo)

  • Linea rossa per i pazienti in urgenza/emergenza che arrivano in autonomia direttamente al Pronto Soccorso.
  • Linea verde dedicata agli accompagnatori delle persone fragili o con problemi di deambulazione o disabilità.

UNA LINEA PER GLI OPERATORI DI SUPPORTO

  • Linea blu per le associazioni di volontariato, i trasporti protetti, la polizia penitenziaria. Vi si accede dall’ingresso principale (Largo Priori) suonando il citofono in corrispondenza delle sbarre. E’ una linea di solo transito.

INGRESSO AUTOVEICOLI Da Largo Priori 1; da Viale Concordia 1, in prossimità della Direzione Generale (Padiglione 3). Il cancello che affaccia su Via Ca’ del Ferro, in prossimità del Padiglione n. 8, sarà adibito a sola via di uscita.

ACCESSI PEDONALI Da Largo Priori 1; da Via Ca’ del Ferro, in prossimità del Padiglione n. 8.Quest’ultimo ingresso è temporizzato e sarà attivo dalle 6.30 alle 20.

VIA LIBERA PER I TAXI  Il Servizio Taxi potrà accedere, per il solo transito, all’intera area del perimetro ospedaliero.

INFORMAZIONI  Servizi di Supporto (Padiglione 10, piano R), da lunedì al venerdì, dalle 8 alle 15; E-mail servizidisupporto@asst-cremona.it

COME ARRIVARE IN OSPEDALE CON I MEZZI PUBBLICI

Per raggiungere l’Ospedale con i mezzi pubblici ci sono quattro linee urbane attive: Linea E, Linea F, Linea G, Linea M. I punti di sosta ospedalieri dei bus sono due e si trovano rispettivamente in Viale Concordia e in Largo Priori (ingresso principale). Per conoscere gli orari e il dettaglio delle fermate, è possibile consultare il sito www.kmspa.it. I biglietti sono acquistabili presso edicole e tabaccherie. E’ possibile raggiungere l’Ospedale anche attraverso il servizio di car sharing “e vai”, un sistema che permette a tutti i cittadini di affittare un'auto elettrica oppure a basso impatto ambientale - categoria euro 5. La postazione per il ritiro e la consegna delle auto è in via Dante n. 41/A, di fronte alla stazione ferroviaria. Per maggiori informazioni: www.comune.cremona.it .

Foto: In allegato la mappa che evidenzia le novità del nuovo sistema di accesso al parcheggio dell’Ospedale di Cremona

UOS Comunicazione | ASST di Cremona

1819 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online