Martedì, 23 luglio 2024 - ore 23.40

Attacco frontale di Portesani (Cdx) a Pizzetti : non accetto morali da un ex PCI

Da adesso in poi mi confronterò con il candidato sindaco ufficiale del centro-sinistra, mio avversario al ballottaggio", conclude Portesani.

| Scritto da Redazione
Attacco  frontale di Portesani  (Cdx) a Pizzetti : non accetto morali da un ex PCI

Attacco  frontale di Portesani  (Cdx) a Pizzetti : non accetto morali da un ex PCI

Da adesso in poi mi confronterò con il candidato sindaco ufficiale del centro-sinistra, mio avversario al ballottaggio", conclude Portesani.

BALLOTTAGGI, PORTESANI (CDX) A PIZZETTI: NON ACCETTO LA MORALE DA UN EX DIPENDENTE DEL PARTITO COMUNISTA ITALIANO CHE ORA FINGE DI FARE IL CIVICO

"Se non fosse una cosa seria ci sarebbe veramente da sorridere che Luciano Pizzetti rimproveri a me, in qualità di candidato civico, di chiamare a raccolta tutta la coalizione per vincere il ballottaggio e che per questa ragione  avrei perso il mio 'civismo'. Lo dice Alessandro Portesani, candidato del centro destra per la carica di sindaco rispondendo alle accuse dell'ex parlamentare e segretario del Partito Democratico della Lombardia ed ora consigliere 'civico'.

"Pizzetti ha perso il senso delle proporzioni", incalza Portesani. "Lui, da sempre, uomo di partito e di apparato di via delle Botteghe Oscure. Politico e dipendente del Partito Comunista Italiano, del Partito Democratico di Sinistra (quello ancora con la Falce e Martello) dei Democratici di Sinistra, del Partito Democratico e che ora, per salvare il castello di potere costruito in questi anni, viene a fare la morale a me quando lui stesso si è candidato in una lista 'civica?'. Era talmente civico che  il suo nome, come ha candidamente ammesso in televisione, è finito più accanto al simbolo del Pd che non a quello della sua lista. Capisco la sua delusione per il risultato Virgilio nonostante il suo sostegno, ma non si può scadere così nel grottesco ",

"Invece di guardare in casa d'altri - dice Portesani -  sarebbe opportuno che osservasse bene i disastri che i suoi 'alunni' hanno combinato in questi dieci anni. Dal caso 'Cauzzi', alla svendita delle municipali ad A2A. Fino  alla gestione del decoro della città, della  sicurezza in centro storico, dell' assalto dei supermercati che hanno desertificato il commercio di vicinato . Fino alla  condizione  impianti sportivi che cadono a pezzi. Di cosa stiamo parlando Pizzetti ?. Con tutta l'esperienza di quarant'anni di politica  che hai devo essere io a spiegarti che è vero che sono un 'civico' ma che sono anche il candidato di una coalizione ? ".

"Ultimo appunto a Pizzetti. Da adesso in poi mi confronterò con il candidato sindaco ufficiale del centro-sinistra, mio avversario al ballottaggio", conclude Portesani.

 

 

 

 

186 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online