Mercoledì, 11 dicembre 2019 - ore 10.24

Bergamo è per i Giovani Il Comune lancia il portale rinnovato e la nuova veste grafica delle politiche giovanili

Bergamo per i Giovani è il progetto di Politiche Giovanili del Comune di Bergamo, realizzato in co-progettazione con il Consorzio Solco Città Aperta e HG80 impresa sociale.

| Scritto da Redazione
Bergamo è per i Giovani Il Comune lancia il portale rinnovato e la nuova veste grafica delle politiche giovanili

Bergamo è per i Giovani Il Comune lancia il portale rinnovato e la nuova veste grafica delle politiche giovanili

Una Bergamo davvero per i Giovani grazie al rilancio degli strumenti di comunicazione delle politiche giovanili del Comune di Bergamo: nuovo logo, nuova veste grafica per il sito giovani.bg.it e per i servizi dedicati ai giovani cittadini di Bergamo per coinvolgere al meglio le nuove generazioni nella vita pubblica della città e offrire un contatto immediato con i progetti dedicati dell’Amministrazione.

Bergamo per i Giovani è il progetto di Politiche Giovanili del Comune di Bergamo, realizzato in co-progettazione con il Consorzio Solco Città Aperta e HG80 impresa sociale. Bergamo per i giovani non solo si propone di organizzare e promuovere progetti, iniziative, manifestazioni ed eventi dedicati alle ragazze e ai ragazzi, al fine di favorire la partecipazione delle nuove generazioni alla vita cittadina e facilitare l’accesso ai servizi offerti, ma anche di dare ai giovani del territorio un ruolo attivo nel progettare iniziative, attività e servizi che li riguardano. Le attività progettate dal servizio, gli spazi presenti sul territorio, le professionalità a disposizione del servizio hanno lo scopo di dare alle giovani generazioni le opportunità di fare parte attivamente della vita della comunità e della città, anche prendendo parte a percorsi di partecipazione che consentano loro di acquisire strumenti re-investibili nel futuro prossimo.

In questo contesto nasce così la nuova veste per Bergamo per i Giovani, grazie alla collaborazione Woodoo Studio, che si è occupato della realizzazione dell’immagine grafica. La suggestione simbolica della porta, una soglia, un varco (che ben rappresenta la città) l’intento è stato quello di simboleggiare chiaramente l’apertura. La porta diventa emblema di uno spazio, sostenitrice di comunicazione tra entrata e uscita, interno ed esterno: la porta lascia passare questa nuova forma che vuole simboleggiare le idee, le proposte le energie dei giovani. I colori scelti inoltre, sono da un lato quelli della città di Bergamo, ma sono anche i colori primari, dai quelli è possibile creare tutti gli altri colori.

“Da sempre – spiega l’Assessore Maria Carolina Marchesi - la mission del Servizio Giovani del Comune di Bergamo è quella di garantire alla popolazione under 30 gli adeguati strumenti per la crescita personale. E questo avviene attraverso tanti progetti che riguardano i linguaggi artistici: da quelli musicali come Nuovi Suoni Live e Bergamo Flow Competition a quelli legati all’arte figurativa come Sentieri Creativi o al teatro come Per Amore o Per Forza, o alla sfera della letteratura con Un Grande Classico e la storica Caccia al Libro, fino a progetti che stimolino la cittadinanza attiva e il volontariato con iniziative come BG+.”

“Preziosissimo – continua Marchesi - per mettere a disposizione strumenti per la crescita personale è il lavoro educativo e sul territorio svolto all’interno di alcuni quartieri nei quali sono presenti gli spazi giovanili. Grazie ad un network di spazi in continua crescita, ad inizio 2019 sono undici, Bergamo per i Giovani è presente sul territorio comunale con diverse proposte: quattro spazi giovanili di quartiere, tre spazi gestiti da imprese giovanili, due spazi per l’imprenditività giovanile e uno spazio artistico gestito da un’associazione giovanile. Forti di questa esperienza abbiamo lavorato per rinnovare gli strumenti di comunicazione di questo importante segmento della nostra Amministrazione.”

In allegato il nuovo logo delle politiche giovanili.

446 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online