Lunedì, 02 agosto 2021 - ore 08.15

Biden-Harris Chiedono rinuncia alla proprietà intellettuale COVID-19

Una scelta che cambia la lotta alla pandemia nel mondo

| Scritto da Redazione
Biden-Harris Chiedono rinuncia alla proprietà intellettuale COVID-19

Biden-Harris Chiedono rinuncia alla proprietà intellettuale COVID-19.

Il Presidente americano spiazza tutti chiedendo la rinuncia alla proprietà intellettuale dei brevetti vaccini antiCovid-19. Una scelta che cambia la lotta alla pandemia nel mondo

Il testo della DICHIARAZIONE DELL'AMBASCIATORE KATHERINE TAI SUI VIAGGI COVID-19 RINUNCIA

 WASHINGTON - La rappresentante per il commercio degli Stati Uniti Katherine Tai ha rilasciato oggi una dichiarazione annunziando il sostegno dell'amministrazione Biden-Harris alla rinuncia alla proprietà intellettuale  protezioni per i vaccini COVID-19.

 Questa è una crisi sanitaria globale e le circostanze straordinarie della pandemia COVID-19 chiedere misure straordinarie. L'Amministrazione crede fortemente nella proprietà intellettuale protezioni, ma al servizio di porre fine a questa pandemia, supporta il salvatore di tali protezioni per Vaccini COVID-19. Parteciperemo attivamente ai negoziati basati su testo al World Trade Organizzazione (VVTO) necessaria per realizzare questo obiettivo. Quei negoziati richiedono tempo dato il natura basata sul consenso dell'istituzione e la completezza  delle questioni coinvolte.

"L'obiettivo dell'Amministrazione è quello di fornire il maggior numero di vaccini sicuri ed efficaci a quante più persone velocemente possibile.Poiché la nostra scorta di vaccini per il popolo americano è assicurata, lo farà l'amministrazione continuare a intensificare i suoi sforzi - lavorando con il settore privato e tutti i possibili partner di produzione e distribuzione di vaccini. 

 

 

 

277 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online