Lunedì, 15 aprile 2024 - ore 13.39

Caso Tamoil. Degli Angeli (M5S) : “Il Sindaco batta un colpo, non resti alla finestra:

Durante la conferenza dei servizi il Comune dimostri di essere dalla parte dei cittadini e dell’ambiente”

| Scritto da Redazione
Caso Tamoil. Degli Angeli (M5S) : “Il Sindaco batta un colpo, non resti alla finestra:

Caso Tamoil. Degli Angeli (M5S) : “Il Sindaco batta un colpo, non resti alla finestra:

Durante la conferenza dei servizi il Comune dimostri di essere dalla parte dei cittadini e dell’ambiente”

"Venerdì, durante la conferenza dei servizi Tamoil, il sindaco e il comune di Cremona hanno la possibilità di fare finalmente una scelta netta. Il sindaco Galimberti dovrà decidere di stare finalmente dalla parte dei cittadini e dell'ambiente, oppure no”.

A dirlo, in relazione alla nuova istanza della causa civile della Bissolati sul caso Tamoil  è Marco Degli Angeli, consigliere pentastellato di Regione Lombardia il quale aggiunge: “Il comune di Cremona deve uscire dalla ambiguità e dall’inerzia. Non si possono ignorare i risultati delle perizie forniti dalla Bissolati e continuare a sostenere che va tutto bene”.

Il Comune non ha mai deciso di costituirsi parte lesa per il gravissimo danno subito dalla Città a causa degli idrocarburi.

Specifica Degli Angeli: “Non è mai troppo tardi per avviare nuovi procedimenti utili a mettere la parola fine alla contaminazione, per garantire la bonifica dell'area e affiancare finalmente i cittadini a difesa dei loro diritti. Il sindaco batta un colpo e non rimanga alla finestra”.

557 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online