Mercoledì, 22 maggio 2024 - ore 09.59

CCDU ‘Farmaci psichedelici’

L’esperimento di salute mentale MK-Ultra, condotto negli anni ’50, Impone oggi cautela sui farmaci psichedelici

| Scritto da Redazione
CCDU ‘Farmaci psichedelici’

CNDDU ‘Farmaci psichedelici’

L’esperimento di salute mentale MK-Ultra, condotto negli anni ’50, Impone oggi cautela sui farmaci psichedelici

 “MK-Ultra non è il titolo di un nuovo film di James Bond.” Era un Progetto segreto della CIA nel Corso del quale “persone inconsapevoli vennero usate in esperimenti di controllo della mente che li hanno resi emotivamente menomati per tuttala vita.” – Ed Bradley, 60 Minutes

 Secondo il CCDU, lo scandalo dell’esperimento della CIA MK-Ultra impone estrema cautela sugli studi clinici di farmaci psichedelici che sono attualmente in corso

 Il Citizens Commission on Human Rights (CCHR) International, gruppo di vigilanza sull’industria della salute mentale fondato 54 anni fa, preme i governi e i funzionari della Sanità di stare all’erta sul recente dilagare di studi clinici sui farmaci psichedelici. Facendo tesoro delle lezioni del passato, particolarmente gli esperimenti condotti segretamente dall’agenzia statunitense di intelligence negli anni 50 e 60 col nome in codice di MK-Ultra, il CCHR enfatizza l’importanza d’imparare dalla storia.

 Gli esperimenti MK-Ultra perlustravano le possibilità di modificare il comportamento umano tramite tecniche come l’elettroshock, l’ipnosi e la somministrazione di sostanze psichedeliche come LSD. Oggi, come riferito dal Psychedelics Drug Development Tracker – un sito web che tiene traccia di questo tipo di studi - una quarantina di aziende farmaceutiche stanno eseguendo studi clinici con farmaci psichedelici; e quest’anno, la Food and Drug Administration (autorità USA del farmaco)  ha pubblicato una bozza di linee guida per questi studi.[1]

 Nel 1953 la CIA lanciò il programma MK-Ultra per valutare la possibilità di usare LSD e altre droghe a fini di controllo mentale, raccolta informazioni e tortura psicologica.[2]

 Gli psichiatri che lavoravano per la CIA volevano scoprire se l’acido lisergico (LSD) poteva essere usato per “ottenere il controllo dei corpi con o senza la loro volontà”. [3] Il giornalista investigativo statunitense Ed Bradley, rivelava nel corso del programma “60 Minutes” andato in onda sulla CBS che “MK-Ultra non è il titolo id un nuovo film di James Bond, ma un progetto segreto della CIA nel corso del quale persone inconsapevoli furono usate in esperimenti di controllo della mente che li lasciarono emotivamente motivati per tutta la vita”[4] Il giornalista Stephen Kinzer, che ha passato anni a raccogliere informazioni su questo progetto, dichiarò che è impossibile valutarne il costo umano: “Non sappiamo quante persone morirono, ma sappiamo che ce ne furono, che molte vite sono state permanentemente distrutte.” [5]

 Tra il 1975 e il 1977 il CCHR ha monitorato tre udienze governative che indagavano sule attività segrete della CIA. Nel 1977, la Commissione mista del Senato guidata dai senatori Edward Kennedy e Daniel Inouye si occupata nello specifico di MK-Ultra.[6]

 Ne parlarono nel loro libro “Chaos: Charles Manson, the CIA, and the Secret History of the Sixties”, pubblicato nel 2019 Tom O’Neill e Dan Piepenbring: “La CIA sperava di produrre dei corrieri che potessero nascondere messaggi segreti nel loro cervello, e impiantare falsi ricordi o rimuovere ricordi veri dalla gente senza che questi se ne accorgessero, convertire gruppi a una diversa ideologia e altro. L’obiettivo più ambizioso era la creazione di assassini ipno-programmati.”[7]

 Il museo permanente “Psichiatria: un’Industria di Morte” che si trova nella sede del CCHR a Los Angeles contiene una copia di un memorandum della  CIA risalente agli anni ’50, ottenuto tramite la Legge sulla Libertà d’Informazione che conferma l’esecuzione del programma per la creazione di assassini ipno-programmati.[8]

 Nel 1973, il direttore della CIA Richard Helmes ordinò la distruzione di tutti i documenti sul MK-Ultra.[9] Nel loro libro, O’Neill e Piepenbring scrivono: “Quando I documenti esistevano, furono censurati e modificati; e quando i testimoni venivano chiamati a testimoniare davanti al Congresso erano colti da amnesia” Inoltre “Questi esperimenti violavano le leggi internazionali, per non parlare dello stesso statuto della CIA, che vieta ogni attività interna (agli Sati Uniti).”[10]  

 Oggi, nel Dipartimento della Difesa USA esiste un’agenzia per i progetti di ricerca avanzati (DARPA) che gestisce un programma, chiamato Focused Pharma, volto a  valutare l’uso di sostanze psichedeliche per trattare il Disturbo da Stress Post Traumatico o la depressione negli ospedali militari [11] chiudendo così il cerchio di studi per il controllo della mente tramite LSD iniziato dalla CIA negli anni ’50. Gli esperimenti della CIA non si limitavano a elettroshock e LSD: comprendevano molte cose, dalla stimolazione elettronica del cervello alla deprivazione sensoriale per “indurre dolore e psicosi”. Secondo O’Neil, i dottori studiarono anche metodi per indurre attacchi cardiaci, forte agitazione e cefalea a grappolo. [12]

 Il dott. Colin Ross, psichiatra, ricercatore di fama internazionale e autore del libro I Dottori della CIA scrisse “Lo scopo degli esperimenti di controllo mentale era il controllo del comportamento umano: far parlare prigionieri di guerra nemici, proteggere informazioni segrete cancellando la memoria … non hanno nulla a che fare con le terapie mediche o la cura di malattie. Questi programmi violano i diritti umani e tutti i codici etici di condotta per medici.” [13]

 Oggi, il CCHR mette in guardia che lo spaventoso dilagare di ricerca psichedelica potrebbe causare l’induzione di psicosi come accadde con gli esperimenti psichedelici di 70 anni or sono. Secondo una recente analisi di casi sugli effetti a lungo termine delle sostanze psichedeliche, pubblicata sulla rivista Nature, “Esperienze psicologiche spiacevoli e acute non sono rare con le sostanze psichedeliche – anche se l’assunzione avviene in un ambito di ricerca. Per esempio, è citata una prevalenza di circa il 40% di ansia da moderata a grave, panico o angoscia tra volontari in buona salute sottoposti ad alti dosaggi di psilocibina (fungo magico).”[14]

 In Settembre, uno studio pubblicato dal Journal of Psychedelic Studies notava come “L’industria psichedelica utilizza lo stesso approccio orientato al profitto che produsse scarsi risultati con gli antidepressivi SSRI e altri farmaci precedenti.”[15]

 L’industria psichedelica, con un giro d’affari valutato quasi 5 miliardi di euro nel 2022, e proiettata verso il raggiungimento di quasi 12 miliardi entro il 2029, rappresenta un forte richiamo per gli investitori, ma il CCHR avvisa che questo mercato lucrativo è suscettibile di abusi. L’intento di rimpiazzare gli inefficaci farmaci antidepressivi con quelli psichedelici non rappresenta una soluzione ma, invece, la mera sostituzione di un approccio problematico con un altro ugualmente pericoloso. Per questo chiediamo al governo di esercitare vigilanza e scrutinio etico riguardo la ricerca psichedelica.

 Per maggiori informazioni: www.ccdu.org  – info@ccdu.org 

--------------

 [1] https://psychedelicalpha.com/data/psychedelic-drug-development-trackerhttps://www.fda.gov/news-events/press-announcements/fda-issues-first-draft-guidance-clinical-trials-psychedelic-drugs  

[2] “MK-Ultra,” The History Channel, July 2016, Updated, 21 Aug. 2028, https://www.history.com/topics/us-government-and-politics/history-of-mk-ultra; Truth Justice on X: “THE CIA EXPOSED…” https://t.co/esfGCysySx

[3] Brianna Nofil, “The CIA’s Appalling Human Experiments With Mind Control,” History Channel, https://www.history.com/mkultra-operation-midnight-climax-cia-lsd-experiments; Tom O’Neill, Dan Piepenbring, “Inside the Archive of an LSD Researcher With Ties to the CIA’s MK-Ultra Mind Control Project,” The Intercept, 24 Nov.2019, https://theintercept.com/2019/11/24/cia-mkultra-louis-jolyon-west/

[4] Ed Bradley, “MK-Ultra/Mind Control Experiments,” 60 Minutes, CBS, 23 Dec. 1984

[5] “The CIA’s Secret Quest For Mind Control: Torture, LSD And A ‘Poisoner In Chief’” NPR, 9 Sept. 2019, https://www.npr.org/2019/09/09/758989641/the-cias-secret-quest-for-mind-control-torture-lsd-and-a-poisoner-in-chief

[6] Op. Cit., Tom O’Neill, Dan Piepenbring, The Intercepthttps://theintercept.com/2019/11/24/cia-mkultra-louis-jolyon-west/

[7] Ibid., https://theintercept.com/2019/11/24/cia-mkultra-louis-jolyon-west/

[8] “CIA Psychiatrist Louis “Jolly” West’s 1960s LSD Mind-Control Experiments Come Back to Haunt America,” https://www.cchrint.org/2023/01/06/cia-psychiatrist-jolly-wests-1960s-lsd-mind-control-experiments/

[9] “MK-Ultra: The CIA and Radiation,” Interim Report of the Advisory Committee on Human Radiation Experiments, Appendix, pp. E-1.1 to 1.6, http://all.net/journal/deception/MKULTRA/earthops.org/mk_ultra.html

[10]  Op. Cit., Tom O’Neill, Dan Piepenbring, The Intercept, https://theintercept.com/2019/11/24/cia-mkultra-louis-jolyon-west/

[11] Rich Haridy, “DARPA attempting to remove hallucinatory ‘side effects’ from psychedelic medicines,” New Atlas, 12 Sept. 2019, https://newatlas.com/science/darpa-remove-hallucinatory-side-effects-psychedelic-medicines/

[12] Op. Cit., Tom O’Neill, Dan Piepenbring, The Intercepthttps://theintercept.com/2019/11/24/cia-mkultra-louis-jolyon-west/

[13] https://www.cchrint.org/2009/09/03/cia-mind-control-doctors/

[14] https://www.nature.com/articles/s41598-023-41145-x

[15] “Beyond the psychedelic hype: Exploring the persistence of the neoliberal paradigm,” Journal of Psychedelic Studies, 21 Sept. 2023, https://akjournals.com/view/journals/2054/aop/article-10.1556-2054.2023.00273/article-10.1556-2054.2023.00273.xml

 

 

299 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online