Venerdì, 22 ottobre 2021 - ore 18.05

CODACONS SOSPIRO: DUE DONNE RAGGIRATE E DERUBATE DA FINTI CARABINIERI.

ANCORA UNA TRUFFA. E ANCORA UNA VOLTA UN RAGGIRO CHE SI SAREBBE POTUTO EVITARE SE LE VITTIME AVESSERO AVUTO CONOSCENZA DEGLI ESCAMOTAGE PIU’ UTILIZZATI DAI TRUFFATORI

| Scritto da Redazione
CODACONS SOSPIRO: DUE DONNE RAGGIRATE E DERUBATE DA FINTI CARABINIERI.

CODACONS SOSPIRO: DUE DONNE RAGGIRATE E DERUBATE DA FINTI CARABINIERI.

ANCORA UNA TRUFFA. E ANCORA UNA VOLTA UN RAGGIRO CHE SI SAREBBE POTUTO EVITARE SE LE VITTIME AVESSERO AVUTO CONOSCENZA DEGLI ESCAMOTAGE PIU’ UTILIZZATI DAI TRUFFATORI.

Sospiro: Pochi giorni fa si è consumato l’ennesimo raggiro. Due persone si sono introdotte in un’abitazione fingendosi militari dell’arma e indossando una pettorina con su scritto Carabinieri. Hanno raccontato alle due donne di essere sulle tracce di un ladro e con questa scusa hanno chiesto alla più anziana di mostrarle i gioielli per verificare che non fossero stati rubati mentre il complice si occupava di recuperare il denaro custodito in casa. Le due donne si sono accorte solo dopo dell’accaduto, sui fatti stanno indagando i Carabinieri di Casalmaggiore.

Codacons: “Si tratta, purtroppo, dell’ennesimo episodio sul nostro territorio. Ancora una volta le vittime non erano adeguatamente informate riguardo ad una delle modalità di truffa più diffuse, in caso contrario sarebbero state in grado di reagire prontamente e neutralizzare il tentativo. Ora non resta che avere fiducia nell’attività delle Forza dell’Ordine sperando che riescano a rintracciare i malfattori ed assicurarli alla giustizia. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Ufficio Stampa: 393/9803854

304 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online