Mercoledì, 27 maggio 2020 - ore 11.24

Coldiretti #MangiaItaliano, domani il Mercato di Campagna Amica presso il portico del Consorzio Agrario di Cremona

#MangiaItaliano è l’invito che gli agricoltori rivolgono ai cittadini cremonesi, portando nel cuore della città – come ogni martedì – i frutti della nostra agricoltura

| Scritto da Redazione
Coldiretti #MangiaItaliano, domani il Mercato di Campagna Amica presso il portico del Consorzio Agrario di Cremona

Coldiretti #MangiaItaliano, domani il Mercato di Campagna Amica presso il portico del Consorzio Agrario di Cremona

Si rinnova domattina a Cremona, presso il portico del Consorzio Agrario, l’appuntamento con i cibi made in Cremona e made in Lombardia. Sotto il portico, in via Monteverdi e in piazza Marconi, dalle ore 8 alle 12.30, prenderanno nuovamente posto i gazebo gialli degli agricoltori della Coldiretti, dando vita al Mercato di Campagna Amica. 

#MangiaItaliano è l’invito che gli agricoltori rivolgono ai cittadini cremonesi, portando nel cuore della città – come ogni martedì – i frutti della nostra agricoltura. Si punta come sempre su prodotti del territorio e di stagione. Cibi dall’origine certa, garantita dai produttori. Ci saranno frutta e verdura, formaggi, salumi, pane e prodotti da forno, dolci, miele, uova, vino. 

Anche domani sarà garantita la massima attenzione alla sicurezza di cittadini e operatori, nel pieno rispetto delle disposizioni previste per il contenimento dell'emergenza sanitaria. Il  perimetro del mercato sarà delimitato; sarà inoltre previsto un unico ingresso al mercato (da piazza Marconi), con un unico senso di marcia (dal lato di piazza Marconi a quello di via Monteverdi, con uscita unica in via Ala Ponzone) e ci sarà l’impegno di contingentare la presenza degli acquirenti, con il monitoraggio dell’accesso al circuito.

“Ringraziamo i cittadini cremonesi che nelle prime giornate di ritorno al mercato hanno dimostrato grande attenzione e rispetto per le prescrizioni legate alla sicurezza – sottolineano gli agricoltori di Campagna Amica – . Proseguiamo insieme, senza abbassare la guardia nelle misure di sicurezza e nel contempo con la gioia di poter riportare i frutti della nostra agricoltura nel cuore della città”.

 

303 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online