Martedì, 21 maggio 2024 - ore 07.15

COMO LE DESTRE IMPEDISCONO IL DIRITTO DI PROFESSIONE DI CULTO

Arriva ora la negazione rispetto alla richiesta di utilizzo di un luogo dove poter celebrare il Ramadam, avanzata fin dall’inizio di gennaio.

| Scritto da Redazione
COMO LE DESTRE IMPEDISCONO IL DIRITTO DI PROFESSIONE DI CULTO

BAGGI (PRC-SE / UP): IN PROVINCIA DI COMO LE DESTRE IMPEDISCONO IL DIRITTO DI PROFESSIONE DI CULTO

Ci risiamo, a Cantù (CO), dove l’amministrazione leghista da tempo e in maniera a dir poco surreale nega all’associazione Assalam di utilizzare uno spazio – da loro regolarmente acquistato – arriva ora la negazione rispetto alla richiesta di utilizzo di un luogo dove poter celebrare il Ramadam, avanzata fin dall’inizio di gennaio. Ad aggravare la situazione c’è il rifiuto da parte della sindaca e della giunta di ricevere per un colloquio i rappresentanti della comunità islamica locale. Ad Erba (CO) capita invece che ha l’amministrazione abbia deciso di non concedere alcuna agibilità per la celebrazione del Ramadan né in spazi pubblici né tantomeno nello spazio già dell’associazione Assadaka che, secondo gli uffici tecnici del Comune, è perfettamente conforme agli strumenti di governo del territorio, mentre secondo giunta e sindaco la collocazione del centro culturale avrebbe una carenza di parcheggi.Quindi, in luoghi dove non ci si è posti il minimo problema a concedere spazi pubblici a gruppi e organizzazioni di chiara emanazione neofascista – in antitesi con la Costituzione – si decide deliberatamente di impedire il “diritto costituzionale di professione di culto”. Ecco un altro preoccupantissimo segnale dello stato di salute malandata in cui versa la Democrazia.

10 marzo 2023

Fabrizio Baggi, Segretario regionale Partito della Rifondazione Comunista/ Sinistra Europea – Lombardia e componente del Coordinamento regionale provvisorio di Unione Popolare Lombardia

539 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online