Lunedì, 16 settembre 2019 - ore 16.32

Con la presidenza Trump è cambiata l’aria nel mondo | Lega di Cultura ( Piadena)

Con l’intensificarsi della tensione, specialmente nei paesi baltici ai confini della Russia, determina il rischio di uno scontro nucleare con la Russia.

| Scritto da Redazione
Con la presidenza Trump è cambiata l’aria nel mondo | Lega di Cultura ( Piadena)

Signor direttore, con la nomina di Trump a presidente degli Usa è cambiata l’aria nel mondo: si ha più paura perché lui parla di strabombe e le fa scoppiare, una qualche giorno fa in Afganistan,muri al confine con ilMessico di 12 metri di altezza e di rispondere all’altro matto della Corea del nord con i suoi esperimenti di missili in ogni direzione del mondo. La nostra terra, meravigliosa nella sua diversità, nelle sue stagioni, nelle sue diverse razze, viene minacciata la sua esistenza dagli arsenali atomici che i paesi ricchi e non sono pochi, e dai depositi che questi hanno fatto in tutto il mondo per difendersi ed attaccare il nemico, che sono altri paesi imperialisti con voglia di espansione e di conquista. L’Italia ha basinucleari americane a Ghedi (pochi chilometri da Piadena) e ad Aviano. L’Atomic Bulletin of Scincstist nel marzoscorso ha pubblicato uno studio sul programma di ammodernamento dell’arsenale messo in atto con l’amministrazione Obama, passato ora a Trump,dal quale risulta che il sistema dell’arsenale atomico statunitense ha raggiunto un livello di strategia atomica avanzata e radicale, tale da poter annientare la deterrenza dell’arsenale atomico russo. Questo non è all’oscuro di Mosca. Ma con l’intensificarsi della tensione, specialmente nei paesi baltici ai confini della Russia, determina il rischio di uno scontro nucleare con la Russia. Questi dati devono farci capire i rischi per la sicurezza mondiale. Dunque all’erta: è in pericolo la nostra esistenza e del mondo intero (queste notizie sono state date in una intervista a Noam Chomsky al ‘Manifesto ’).

La Lega di Cultura ( Piadena)

609 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online