Venerdì, 01 marzo 2024 - ore 12.40

CONGRESSO TERRITORIALE ARCIGAY CREMONA 'LA ROCCA'

E’ Chiara Pedroni la nuova Presidente dell’associazione lgbti+, eletto anche il Consiglio direttivo composto da Annalisa Pagliari, Gabriele Piazzoni, Lorenzo Lupoli e Lorenza Tizzi

| Scritto da Redazione
CONGRESSO TERRITORIALE ARCIGAY CREMONA 'LA ROCCA'

CONGRESSO TERRITORIALE ARCIGAY CREMONA 'LA ROCCA'

E’ Chiara Pedroni la nuova Presidente dell’associazione lgbti+, eletto anche il Consiglio direttivo composto da Annalisa Pagliari, Gabriele Piazzoni, Lorenzo Lupoli e Lorenza Tizzi

Domenica 26 novembre, nella storica sede di via Speciano a Cremona, si è svolto il Congresso del Comitato territoriale Arcigay Cremona “La Rocca”.

Per Lorenzo Lupoli, Presidente uscente: “è stata un’occasione per fare un bilancio degli ultimi quattro anni. Un bilancio positivo, considerando le difficoltà del periodo storico, perché nonostante la pandemia abbiamo dato vita al percorso del primo Cremona Pride (2022), contribuendo a scrivere una pagina storica per la comunità lgbti+ cremonese e per tutto il territorio”.

“L’associazione nata negli anni ‘80 - prosegue Lupoli - è impegnata in tutto il Paese per l'autodeterminazione, la parità dei diritti, la laicità delle istituzioni e contro discriminazioni e violenze nei confronti delle persone lgbti+. Per dare concretezza agli obiettivi e alle attività associative, anche a livello territoriale è stato fondamentale l’impegno di attivist* e volontar* che in questi anni si sono mobilitati con noi ed è ognun* di loro che ringrazio in particolar modo”. L’assemblea congressuale ha eletto all’unanimità il Consiglio direttivo, con Chiara Pedroni come nuova Presidente.

“Il lavoro svolto dalla precedente Presidenza è stato notevole” - secondo Pedroni – che prosegue: “nei quattro anni che aspettano me e il nuovo direttivo, ci rimboccheremo le maniche per fare ancora di più: attivismo, presenza sul territorio e nuove risorse.

Ci aspettano il Cremona Pride 2024 e tanti nuovi progetti. Buon lavoro a noi e grazie a tutte le persone che ci sono, ci sono state e ci saranno".

Tra i momenti più significativi del congresso, quello dedicato agli interventi di chi ha partecipato in rappresentanza di altre organizzazioni che collaborano con Arcigay Cremona, a sottolineare l'importanza del lavoro di rete sul quale l’associazione continuerà ad investire in futuro.

183 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online