Martedì, 15 giugno 2021 - ore 12.30

Convocazione e ordine del giorno della II Commissione consiliare (Territorio)

Si terrà in videoconferenza lunedì 16 giugno, alle ore 17,30, tramite piattaforma Webex Meetings.

| Scritto da Redazione
Convocazione e ordine del giorno della II Commissione consiliare (Territorio)
L'ordine del giorno della seduta è il seguente: 
 
1) Approvazione dello Schema di Accordo Territoriale Contratto di Fiume della Media Valle del Po ai sensi dell'art. 15 della Legge 241/90 in attuazione dell'Accordo Territoriale per l'avvio del processo partecipato per la riqualificazione e valorizzazione della Media Valle del Po - Espressione di voto;
 
2) Approvazione del verbale della seduta del 20 aprile 2021 - Espressione di voto

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

87 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Gli alunni di Ripalta Cremasca a Castelporziano con il Presidente Mattarella

Gli alunni di Ripalta Cremasca a Castelporziano con il Presidente Mattarella

Ci saranno anche gli alunni della Scuola Primaria Statale Giovanni Pascoli di Ripalta Cremasca (dell’Istituto Comprensivo E. Fermi di Montodine) venerdì 11 giugno a Roma, protagonisti del primo campo scuola in fattoria nella tenuta presidenziale di Castelporziano, inaugurato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della 1° Festa dell’educazione alimentare nelle scuole, che darà il via alla stagione estiva delle fattorie didattiche.
Sopralluogo al Cantiere della Scuola Superiore APC del presidente Fontana.

Sopralluogo al Cantiere della Scuola Superiore APC del presidente Fontana.

Tra i presenti la dirigente scolastica Roberta Mozzi, con il responsabile dell’ufficio tecnico dell’I.S.S. “J. Torriani”, Vincenzo Senatore, il Presidente della Provincia di Cremona, Paolo Mirko Signoroni con il consigliere provinciale delegato al Patrimonio ed Edilizia scolastica, Rosolino Azzali, seguito dal Coordinatore e Dirigente della Provincia al Patrimonio ed edilizia Scolastica avv. Massimo Placchi con i funzionari Massimiliano Rossini e Massimo Masotti.