Mercoledì, 20 ottobre 2021 - ore 12.15

CR Alberi Tagliati in Via Brescia , ne mancano circa 100 | GCStorti

Gli amici Franco e Claudio mi hanno portato in Via Brescia all’altezza di palazzo Due Miglia ed abbiamo percorso circa 1-2 km (verso Brescia)

| Scritto da Redazione
CR Alberi Tagliati in Via Brescia , ne mancano  circa 100 | GCStorti CR Alberi Tagliati in Via Brescia , ne mancano  circa 100 | GCStorti CR Alberi Tagliati in Via Brescia , ne mancano  circa 100 | GCStorti CR Alberi Tagliati in Via Brescia , ne mancano  circa 100 | GCStorti

CR Alberi Tagliati Via Brescia , ne mancano  circa 100 | GCStorti

 Gli amici  Franco e Claudio mi hanno portato in Via Brescia all’altezza di palazzo Due Miglia ed abbiamo percorso circa 1-2 km (verso Brescia).

A sinistra il Naviglio ed a destra le case, la farmacia, la caserma e, dopo il ponte della tangeziale, a destra il vecchio ingresso del ‘Soc’ ed a sinistra sempre il canale.

 Dalle foto noterete che sulla destra ormai non c’è più una pianta, anche se vi sono spazi verdi che potrebbero essere piantumati ed a sinistra nessun albero. Ne appaiano ancora alcuni in prossimità del cartello che indica ll  confine del comune di Cremona.

 In questi ultimi 20-30 anni  sono stati fatti alcuni manufatti importanti. Si è chiuso il canale di fronte a palazzo Due Miglia ( la chiusura è poi proseguita verso Via Macello ecc).

E’ stata costruita la pista ciclabile sulla destra fino al piazzale antistante il ‘Soc’ (oggi AZIENDA CREMONA SOLIDALE)  e qualche anno or sono il sotopasso pedonale e ciclabile in entrata ed uscita dalla città e la corsia automobilistica di sola entrata.

 Franco e Claudio mi ricordano che la vecchia via Brescia aveva un filare di alberi sia sulla sponda sinistra  del canale  sia sulla destra ( salvo di fronte alle case- di antica costruzione- che davano sulla strada).

Insomma secondo loro  nel tratto che abbiamo visitato mancherebbero circa un centinaio di alberi( fra lato destro e sinistro della strada).

Anche io mi ricordo che la domenica (in estate) si andava a Brescia, prima in bicicletta, e poi con la vespa od il motorino , con l’obiettivo di mangiare la pizza alla birreria  wuhrer , collocata appena furi Brescia sulla statale verso il lago di garda , in questo  magnifico vialone alberato almeno fino a Manerbio.

 Ora perchè tutti questi alberi sono stati tagliati e non ripiantumati ?

Saranno stati tagliati, mi dicono i miei amici, perchè alcuni agronomi avranno detto che erano pericolosi, avrebbero potuto cadere e fare dei guai alle persone ed al traffico automobilistico.

Ma perchè non sono stati ripiantati? Ridomando.

 ‘Semplice – mi rispondono- allora faceva più freddo e d’inverno si formava la brina che cadendo sull’asfalto poteva ghiacciare  e favorire qualche incidente. Eppoi le piante perdono le foglie e sporcano, sporcano tanto. Insomma hanno vinto le automobili’.

 Ecco questo è quanto accaduto. Diverse amministrazioni hanno accettato questa impostazione e non hanno più ripiantato un albero  sulla sponda sinistra del naviglio ed anche  a destra -ove-possibile in uscita  dalla città.

Oggi vi è la necessità di invertire la rotta. Con una città inquinata come Cremona le piante debbono tornare addirittura nel centro storico per dare ossigeno e temperature fresche d’estate.

 GCStorti 15 settembre 2021

Le foto sono stratte da google maps .

----------------------------------

Inviate pure le vostre segnalazioni con foto e commenti alla mail info@welfarecremona.it 

 

767 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online