Lunedì, 24 giugno 2024 - ore 04.29

(CR) FESTA DELLA REPUBBLICA, EVENTO IN SALA QUADRI IL 1° GIUGNO ALLE ORE 18

Non ti è più concessa nessuna viltà, dovesse costarti la vita”, così diceva Velia Matteotti al suo Giacomo, standole accanto fino al giorno del suo omicidio

| Scritto da Redazione
(CR) FESTA DELLA REPUBBLICA, EVENTO IN SALA QUADRI IL 1° GIUGNO ALLE ORE 18

Cremona, 21 maggio 2024 – Nell’ambito delle celebrazioni per il 78° anniversario della Festa della Repubblica, sabato 1° giugno, nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale, il direttore del quotidiano La Provincia di Cremona Paolo Gualandris dialogherà con Riccardo Nencini, autore del libro Muoio per te (Mondadori), nel centenario dell’assassinio di Giacomo Matteotti. Riccardo Nencini, ex parlamentare socialista, sottosegretario e viceministro, ha scritto il suo secondo libro su Giacomo Matteotti, dopo il successo di Solo, sempre edito da Mondadori, ha inteso studiare e proporre ai lettori una riflessione sui legami famigliari di Matteotti, inscindibili da quelli politici.

 “Non ti è più concessa nessuna viltà, dovesse costarti la vita”, così diceva Velia Matteotti al suo Giacomo, standole accanto fino al giorno del suo omicidio e l'autore indaga proprio questo rapporto speciale e il ruolo delle mogli e delle compagne di quanti hanno dato la vita per la libertà del Paese.

 Questa è l'ultima iniziativa istituzionale organizzata dalla Presidenza del Consiglio comunale. “Con la presentazione del libro di Riccardo Nencini si vuole celebrare Giacomo Matteotti, il coraggio del riformismo, e la fierezza di tutte le donne, le madri e le mogli che sono state protagoniste anche in casa, della lotta antifascista. La nostra Repubblica nasce dal loro sacrificio e piace pensare che si parlerà di Matteotti nella sala che ha visto protagonista un altro martire, Attilio Boldori, ammazzato dai fascisti l'11 dicembre del 1921”, dichiara il presidente del Consiglio comunale Paolo Carletti.

210 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online