Sabato, 18 maggio 2024 - ore 02.08

(CR) Sfalcio verde, ultimato terzo ciclo, il 3 luglio inizia il quarto

Al lavoro per risolvere alcune criticità riscontrate soprattutto in alcune zone del quartiere Po

| Scritto da Redazione
(CR) Sfalcio  verde,  ultimato terzo ciclo, il 3 luglio inizia il quarto

(CR) Sfalcio del verde, in fase di ultimazione il terzo ciclo, il 3 luglio inizia il quarto

 Al lavoro per risolvere alcune criticità riscontrate soprattutto in alcune zone del quartiere Po

 Cremona, 28 giugno 2023 – Sono in fase di ultimazione gli interventi di sfalcio previsti dal terzo ciclo programmato da AEM S.p.A. che ha impartito le opportune disposizioni alle cooperative incaricate della manutenzione del verde cittadino. Il quarto ciclo di sfalcio delle aree verdi inizierà il 3 luglio prossimo.

Sono stati intensificati gli annaffi delle nuove piantumazioni, innaffi che procederanno per tutta la stagione calda. Proseguono inoltre le attività legate alla pulizia dei marciapiedi, in particolare, a breve, si procederà al contenimento delle infestanti anche attraverso il diserbo biochimico (diserbo biologico).

Per quanto riguarda la manutenzione del verde pubblico, vi sono criticità in alcune aree dovute alla non piena operatività di una delle cooperative alla quale era stato affidando a suo tempo l’incarico. Tali criticità riguardano le vie per cui, nei giorni scorsi, sono pervenute alcune segnalazioni: si tratta principalmente di alcune zone del quartiere Po dove alcuni cittadini hanno segnalato la mancata spollonatura e il mancato sfalcio di aree verdi. Consapevoli dei disagi determinati da queste inadempienze, gli addetti agli uffici preposti si sono attivati per verificare se esistono le condizioni per proseguire il rapporto di collaborazione con l’impresa.

Ci scusiamo con i cittadini delle zone in cui si sono verificati i disservizi. Stiamo valutando tutte le possibili azioni sanzionatorie nei confronti di chi avrebbe dovuto operare gli interventi di manutenzione e garantire il decoro pubblico oltre che la vivibilità delle aree. Ringraziamo chi ha segnalato i problemi e sarà nostra cura risolverli nel minor tempo possibile. Siamo consapevoli che la manutenzione del verde, nella sua complessità, è un ambito delicato che tocca da vicino la quotidianità delle persone, allo stesso tempo siamo impegnati per rispondere a tutte le richieste e alle esigenze sempre più numerose dei cittadini”, dichiara al riguardo l’assessore con delega al Verde Luca Zanacchi.

 

334 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online