Martedì, 23 luglio 2024 - ore 20.59

Crema Cultura diffusa, cultura per tutti.

Fin dai primi mesi del mandato amministrativo la giunta Bergamaschi si era posta l'obiettivo di rafforzare la presenza nei quartieri anche attraverso proposta culturale

| Scritto da Redazione
Crema Cultura diffusa, cultura per tutti.

Crema Cultura diffusa, cultura per tutti.

Fin dai primi mesi del mandato amministrativo la giunta Bergamaschi si era posta l'obiettivo di rafforzare la presenza nei quartieri anche attraverso proposta culturale, diffondendo la bellezza e promuovendo momenti di socialità.

 “La proposta culturale -commenta l’Assessore alla Cultura Giorgio Cardile- per la stagione estiva ha previsto una varietà di eventi all'interno dei quartieri, con l'intento di offrire iniziative sia ai residenti che di attrarre i cremaschi nelle piazze della Città. Questo approccio ha dimostrato di essere efficace attraverso una grande partecipazione, soprattutto di famiglie e bambini. La scelta dei luoghi non è stata casuale, ma mirata a creare un legame con i residenti di quei quartieri.”

 A testimonianza di questi sforzi, di seguito è riportato un elenco degli eventi che sono stati organizzati fino ad ora, a partire dall'appuntamento più recente del 24 giugno: il Green Contemporary Art Tour, tappa finale del progetto chiamato "Abitare l'arte", che ha proposto un tour in bicicletta attraverso i quartieri di Santa Maria, San Bernardino e Ombriano. L'evento è stato organizzato da Circolo Acli Crema aps, in collaborazione con il Comune di Crema e il Winifred Centro di Innovazione Culturale, con il supporto di Fiab Cremasco.

 Tra gli altri eventi si sono svolti anche i tre appuntamenti di Teatro Natura, un format innovativo che mira a offrire piccoli spettacoli teatrali integrando la magia delle performance con la bellezza e l'autenticità degli spazi verdi presenti nei quartieri di Crema. Il primo spettacolo si è tenuto a Santa Maria la scorsa domenica, mentre i prossimi si terranno domenica 2 luglio alle ore 17.30 con lo spettacolo "Le case del bosco" nel Parco della Vita di Castelnuovo, e domenica 9 luglio alle ore 17.30 con lo spettacolo "Zorba, il gatto" all'interno del Parco Chiappa.

 L'elenco delle iniziative prosegue con "Uozzap", un evento organizzato dall'Orientagiovani con l'obiettivo di combinare lo sport con momenti di svago. L'iniziativa nata con la precedente amministrazione ha previsto un torneo di basket riservato ai giovani, che si è svolto con successo domenica 25 giugno ad Ombriano, e un torneo di calcio è previsto per sabato 1 luglio a Santa Maria.

Inoltre, con l'evento "Punk e salam", si è mirato a coinvolgere un pubblico di giovani adulti, animando l'area verde pubblica di Santa Maria.

 Dai successi conosciuti, l'impegno a portare la cultura nei quartieri continua con l'evento denominato "Cinemino", che si terrà al Bosco del Tempo ad Ombriano a partire dal 7 luglio alle ore 21.30. Saranno proposti tre appuntamenti che coinvolgeranno il pubblico: si parte con “Youth - La giovinezza” il 7 luglio, si prosegue con “This must be the place” il 14 luglio e si chiude con “Cari ragazzi” il 28 luglio.

345 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online