Martedì, 25 gennaio 2022 - ore 20.07

Crema I parcometri funzionano tutti con il bancomat o carta di credito

E’ quanto dichiara la ditta GestOpark sollecitata a rispondere dal Sindaco Bonaldi dopo la questione sollevata dal consigliere comunale Arpini che invitava a non pagare il parcheggio qualora non vi fosse la disponibilità al pagamento con carta di credito o di bancomat

| Scritto da Redazione
Crema I parcometri  funzionano tutti con il bancomat o carta di credito

La nota della ditta GestOpark : Con la presente siamo a comunicare che alla data del 12 agosto   tutti i parcometri installati nella Città di Crema sono operativi anche per il pagamento con le carte di credito e Bancomat. Il Sistema è stato testato e reso operativo in questi ultimi giorni, nel rispetto di quanto pianificato e programmato con l’ Amministrazione Pubblica, in ottemperanza a quanto stabilito nel bando ed alle nuove normative di riferimento della LEGGE finanziaria 28 dicembre 2015, n. 208 art. 1 comma 901. Per qualsivoglia chiarimento sul funzionamento del servizio, I nostri operatori durante le ore di servizio, saranno a disposizione degli utenti, nelle vie e nelle Piazze cittadine.

----------------

La lettera del Sindaco Bonaldi alla ditta GestOpark : A seguito di un comunicato di un nostro consigliere di opposizione che invitava a non pagare la sosta nelle strisce blu perché i parchimetri  non sono ancora dotati di dispositivo x pagamento col bancomat giro la mia risposta. Ho ritenuto di contrastare immediatamente una notizia che invitava all' ammutinamento nel pagamento dei parcheggi. Sarebbe molto opportuno anche un vostro intervento pubblico.

-------------------------

L’ appello del Sindaco Bonaldi agli utenti : Quella sollevata dal consigliere Arpini ' e' una questione che ¬ha gia' comportato dei contenziosi a Genova ed in altri capoluoghi ...peraltro vertenze finite malissimo per gli automobilisti morosi (…)  La circostanza che la¬ Legge Finanziaria preveda la possibilita'¬ di pagamento con mezzi elettronici obbliga i Comuni ed i concessionari del servizio¬ ad adeguare i parcometri, cosa che come ben sapete è avvenuta nelle scorse settimane a Crema, ma non esime nel mentre gli utenti dal pagare la sosta (….) A Crema Gestopark aggiudicataria del servizio si è attrezzata con i nuovi parchimetri, provvederà con il software nuovo ad approntare anche la possibilità di pagamento con carta di credito, anche se nelle more del ricorso valuterà quali e quanti investimenti anticipare, ma siamo in ogni caso nelle condizioni di potere dimostrare al di là di ogni dubbio la correttezza e puntualità dell'operato del nostro Comune. Aggiungo che diffondere notizie approssimative come fa nel caso specifico il consigliere Arpini, è decisamente fuorviante e produce, quale unico¬ effetto finale, un aggravio di costi per la cittadinanza (per riscossione dei morosi e per aggravio delle spese di sosta a carico di questi ultimi¬). Sconsiglio quindi vivamente gli utenti dal mettere in atto un simile comportamento. 

1243 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online