Lunedì, 25 ottobre 2021 - ore 19.10

Crema Recuperata la stele di epoca veneziana

Al via il secondo intervento di restauro sostenuto dall’Inner Weel Crema

| Scritto da Redazione
Crema Recuperata la stele di epoca veneziana

Crema Recuperata la stele di epoca veneziana

Al via il secondo intervento di restauro sostenuto dall’Inner Weel Crema

E' stata recuperata nella giornata del 4 dicembre 2020 la stele in pietra d’Istria di epoca Veneziana dalla roggia in località Rovereto.

La stele, recuperata con la collaborazione del Consorzio di Bonifica Dugali - Naviglio-Adda Serio, è ora depositata in Museo per essere pulita e restaurata.

I lavori, affidati allo Studio Restauro Beni Culturali s.a.s. di Paolo Mariani & C. proseguiranno per i prossimi mesi e e rappresentano il secondo dei due più recenti interventi sostenuti dall’Inner Wheel Crema che, ancora una volta e nonostante il drammatico periodo segnato dall’emergenza sanitaria che ha colpito Crema così duramente, assicura la propria decisiva vicinanza al patrimonio storico artistico della Città ed al Museo civico che lo conserva, lo tutela e lo promuove.

La stele, che presenta iscrizioni e stemmi, una volta restaurata sarà posizionata sotto i chiostri del Museo Civico di Crema e del Cremasco e potrà essere adeguatamente studiata per poterne capire provenienza, finalità e posizione originaria.

Il primo intervento, già concluso, ha interessato la messa in sicurezza e consolidamento degli intonaci di quattro sottarchi del chiostro meridionale dell’ex convento di Sant’Agostino: si tratta degli unici fornici a presentare ancora una decorazione ad affresco, databile alla fine del Quattrocento, con motivi geometrici e vegetali.

Il service, avviato dalla Past President Erika Dellanoce Brandle, e confermato dalla Presidente in carica Marzia Ermentini Bonfanti, conferma l’attenzione alla cura del patrimonio della città intervenendo a favore del recupero di importanti beni storici artistici che rappresentano la storia e le radici culturali di Crema e del Territorio.

Questi recenti interventi sostenuti dal club Inner Wheel cittadino sono in piena continuità con precedenti azioni di sostegno e valorizzazione del patrimonio artistico come, ad esempio, restauro delle lunette e degli strappi d'affresco del vestibolo d'ingresso della Sala Pietro da Cemmo sostenuto nel corso del 2018/19

Crema, 7 dicembre 2020

425 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online