Domenica, 18 novembre 2018 - ore 10.41

Crema Scuola di CL e il potenziale rischio per la salute di Emanuele Coti Zelati

Oggi, ancora una volta, tocca ad altri riparare ai danni inflitti alla città dall'allora amministrazione Bruttomesso sostenuta dalla Lega e dal Centro Destra.

| Scritto da Redazione
Crema Scuola di CL e il potenziale rischio per la salute di Emanuele Coti Zelati

Crema Scuola di CL e il potenziale rischio per la salute di Emanuele Coti Zelati

Oggi, ancora una volta, tocca ad altri riparare ai danni inflitti alla città dall'allora amministrazione Bruttomesso sostenuta dalla Lega e dal Centro Destra.

Un'altra eredità del centro destra e della lega .In questi, in seguito agli articoli di stampa che segnalano il rischio correlato alla presenza di una massa d'acqua all'interno dell'edificio dell'ex-scuola di CL che può trasformarsi in un luogo di riproduzione di una grande massa di zanzare che sono, notoriamente, il possibile veicolo di malattie talvolta gravi.

Ho pertanto provveduto ad inviare al dott. Bani, il liquidatore, una richiesta per procedere ad una verifica del rischio e ad una eventuale bonifica.

Non è possibile non rilevare come, anche in questo frangente, la scuola di CL sia nociva per la nostra città: frutto di scelte politiche sbagliate e figlia di una compagine politica i cui rappresentanti risiedono ancora oggi in consiglio comunale, i "genitori" politici di quell'opera disgraziata hanno talvolta ancora l'ardire di intervenire su questo tema.

L'eredità di quell'incapacità e di quell'insipienza politica è - ahinoi - tuttora sotto gli occhi di tutti i cremaschi: un ecomostro che deturpa la città, migliaia di tonnellate di cemento armato calate inutilmente sul territorio, un milione di euro che Regione Lombardia ha trattenuto da diversi capitoli di spesa quali il sostegno al fondo affitti e ora anche un potenziale rischio per la salute.

262 visite

Articoli correlati