Martedì, 21 maggio 2019 - ore 21.22

CREMASCO PROPOSTE PER UNA MOBILITA’ MIGLIORE, SINISTRA UNITARIA

Premessa Abbiamo deciso di unire le forze di Sinistra nel territorio cremasco partendo dai soggetti Sinistra Italiana e Partito della Rifondazione Comunista, impegnandoci in un lavoro comune per provare ad analizzare problematiche concrete e cercarne soluzioni

| Scritto da Redazione
CREMASCO PROPOSTE PER UNA MOBILITA’ MIGLIORE, SINISTRA UNITARIA

CREMASCO PROPOSTE PER UNA MOBILITA’ MIGLIORE, SINISTRA UNITARIA

Premessa Abbiamo deciso di unire le forze di Sinistra nel territorio cremasco partendo dai soggetti Sinistra Italiana e Partito della Rifondazione Comunista, impegnandoci in un lavoro comune per provare ad analizzare problematiche concrete e cercarne soluzioni, o perlomeno momenti di sensibilizzazione, con spirito di umiltà e servizio verso una collettività e dei valori che vogliamo rappresentare e difendere.

Abbiamo creato 4 gruppi di lavoro (Ambiente), (Antirazzismo, antifascismo , cultura e diritti civili), (Mobilità), (Salute, sociale ed anziani), con l’intento di pianificare azioni politiche di Sinistra ma aperte a tutti quanti vi si riconoscessero.

Il frutto del lavoro del gruppo mobilità è esposto di seguito.

Proposte per una mobilità migliore

Provo a sintetizzare il testo finale del documento di proposte sulla mobilità per il nostro territorio elaborato a partire dal gruppo della Sinistra Unitaria Crema e allegato al comunicato.

Diversi amministratori, associazioni, sindacati, comitati e altri soggetti hanno cortesemente dato la loro adesione avvalorando ulteriormente la proposta presso le varie istituzioni cui lo abbiamo inviato, istituzioni preposte alla pianificazione e controllo del trasporto,

Agenzia TPL Cremona- Mantova, Provincie e Regione.

Partendo dal programma di bacino Cremona-Mantova abbiamo individuato come proposte importanti:

1.Il prolungamento metropolitana M3 fino a Paullo.

2.Il treno diretto Cremona-Crema-Treviglio-Milano.

3.Il no a nuove autostrade e all'incentivazione del trasporto privato su gomma.

4.Proposte sul bando TPL su gomma Cremona- Mantova.

  • Unico soggetto cui appaltare per avere meggiore razionalizzaione ed efficienza del servizio, no all'A.t.i(Associazione temporanea d’impresa).
  • Maggiori stanziamenti rispetto al passato.
  • Riorganizzazione bus a chiamata, oggi spesso inefficiente, disomogeneo e di difficile pianificazione.
  • Creazione "Cabina di regia" comprendente, associazioni di utenti, amministrazioni, parti sociali, gestore e agenzia TPL, che si ritrovi periodicamente per valutare il servizio e apportarvi correttivi.
  • Attenzione a studenti, pendolari, fasce deboli e comuni limitrofi.
  • Attenzione al personale delle varie aziende prevedendo vere clausole sociali e blocco ai subbappalti.
  • Autobus e mezzi ecologici.
  • Sistema tariffario agevolato sia nelle tariffe che nel reperimento dei titoli di viaggio.

L'ultimo punto di proposte sul bando per il trasporto su gomma è importantissimo, perché auspichiamo venga tenuto in considerazione nella stesura del bando previsto per il 2020 e che per diversi anni condizionerà tutto il servizio del nostro territorio.

Anche il treno diretto avrà importanti ricadute su molte stazioni del nostro territorio, Crema, Capralba, Casaletto Vaprio, Madignano, Castelleone ecc. rendendoli punti nevralgici per tutti i pendolari e studenti che vanno verso Milano o altre città importanti.

Proposte a cura del gruppo di lavoro "Sinistra Unitaria Crema"(PRC Cremasco, Leu e Si Crema)

Proposte sostenute anche da:

  • WWF Cremona (Associazione ambientalista)
  • USB Cremona (Sindacato lavoratori)
  • CUB Crema (Sindacato lavoratori)
  • Barbaglio Roberto (Consigliere Provincia Cremona e Sindaco a Pianengo)
  • Dioli Ilaria (Sindaco di Casaletto Vaprio)
  • Coti Zelati Emanuele (Consigliere a Crema)
  • Moroni Melissa (Consigliera e assessore al sociale a Vaiano Cremasco)
  • Grassi Antonio
  • Comitato pendolari in lotta-Paullo
  • Cremona Cambia musica (Lista per le comunali di Cremona) sostiene solo le proposte inerenti il bando TPL su gomma Cremona-Mantova

Contiamo di tenere dopo metà Maggio delle assemblee pubbliche per presentare le proposte fatte cui saremmo lieti venissero tutti quanti abbiano a cuore una mobilità più sicura, ecologica ed efficiente.

Il progetto è aperto anche a ulteriori futuri spunti che inseriremo eventualmente finito il percorso assembleare.

Un grazie a tutte le associazioni, soggetti e amministratori che hanno creduto nelle nostre proposte mostrando sensibilità e lungimiranza capendo essere proposte di buon senso utili prima di tutto ai cittadini del nostro territorio.

Cordiali saluti Serena Andrea.

(Per il gruppo moblità Sinistra Unitaria)

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

178 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online