Lunedì, 15 aprile 2024 - ore 20.27

Cremona 25mila euro da AEM contro il caro bollette in città

La società ha aderito alla raccolta fondi "Energia per Cremona" lanciata da Comune di Cremona, Fondazione Comunitaria e Caritas

| Scritto da Redazione
Cremona 25mila euro da AEM contro il caro bollette in città

Cremona 25mila euro da AEM contro il caro bollette in città

La società ha aderito alla raccolta fondi "Energia per Cremona" lanciata da Comune di Cremona, Fondazione Comunitaria e Caritas

Da AEM Cremona arriva un importante contributo da 25.000 euro a"Energia per Cremona", la raccolta fondi avviata da Comune di Cremona, Caritas Cremonese e Fondazione Comunitaria per fare fronte al caro-bollette fra i cittadini più fragili e in difficoltà. Le donazioni, che hanno preso il via dal mese di novembre 2022, raggiungono così quota 32.400 euro. "AEM Cremona spa è da sempre individuata come un punto di riferimento per i cittadini cremonesi, naturale quindi per noi essere particolarmente sensibili a questo tema - spiegano il presidente di AEM Massimo Siboni e la vice presidente Fiorella Lazzari -. In altre parole poter aiutare in momenti difficili le famiglie della città è qualcosa che sentiamo come un dovere. La scelta di donare questa somma a "Energia per Cremona" è stata determinata da una decisione che il CDA di AEM ha preso all'unanimità, confermando quindi una profonda unità di intenti della società. Oltre alla donazione al fondo "Energia per Cremona" avviato da Comune di Cremona, Fondazione Comunitaria e Caritas, AEM - tramite LGH poi confluita in A2A - fa parte del "Banco Energia", realtà attiva anche sui territori di Cremona, Crema, Lodi, Pavia, Brescia e Milano. Anche in quella sede il nostro impegno è per dirottare sui territori della provincia risorse utili a interventi solidali verso i cittadini".

"Ringrazio AEM così come tutte le realtà che hanno aderito e avviato questa iniziativa: un raccolta fondi non è mai semplice da attuare - dice Rosita Viola, assessore alle Politiche Sociali e della Fragilità del Comune di Cremona -. Speriamo di mettere a sistema questa esperienza insieme a tante altre realtà. Soprattutto quando si parla di utenze è importante essere tempestivi: nel mese di novembre è nata l'idea di questo fondo, sul quale stiamo cercando di informare il più possibile la città e il territorio, anche contando su una realtà molto radicata come Caritas".

"L'invito è quello a seguire l'esempio di AEM, ciascuno con le proprie disponibilità. Noi teniamo molto alla creazione di reti il più allargate possibili, un modo di lavorare che crediamo restituisca davvero il senso di una partecipazione per il bene della città: piccole e grandi donazioni di cittadini, la recente donazione del Lions Club Cremona Stradivari, e ora questo importante aiuto di AEM. Dai 100 euro di un singolo cittadino fino a donazioni più "significative", ma solo dal punto di vista economico: tutto è prezioso", è il commento del presidente di Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona  Cesare Macconi.

E' possibile effettuare il versamento mediante bonifico bancario alle seguenti coordinate:IBAN IT48 L084 5411 4000 0000 0086 184  - Credito Padano – Banca di Credito Cooperativo – Cremona. La Fondazione ricorda che specificare nella causale “Contributo per fondo Energia per Cremona” è fondamentale per destinare i fondi nel modo corretto.

Nella foto da sinistra: Siboni, Lazzari, Viola e Macconi

1161 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online