Venerdì, 15 novembre 2019 - ore 00.45

Cremona Al Ponchielli OLTREIBANCHI teatro per ragazzi XXVII edizione 2020 si parte l’8 gennaio

Le storie dove stanno? Ce n’è una in ogni cosa: nel legno, nel tavolino, nel bicchiere, nella rosa. La storia sta lì dentro Da tanto tempo e non parla: è una bella addormentata e bisogna svegliarla. Ma se un principe o un poeta, a baciarla non verrà un bimbo la sua storia invano aspetterà. (Gianni Rodari)

| Scritto da Redazione
Cremona Al Ponchielli OLTREIBANCHI teatro per ragazzi XXVII edizione 2020 si parte l’8 gennaio

Cremona Al Ponchielli OLTREIBANCHI teatro per ragazzi XXVII edizione 2020 si parte l’8 gennaio

Le storie dove stanno? Ce n’è una in ogni cosa: nel legno, nel tavolino, nel bicchiere, nella rosa. La storia sta lì dentro Da tanto tempo e non parla: è una bella addormentata e bisogna svegliarla. Ma se un principe o un poeta, a baciarla non verrà un bimbo la sua storia invano aspetterà. (Gianni Rodari)

Cent’anni fa nasceva Gianni Rodari: scrittore, pedagogista, giornalista, poeta italiano e specializzato in letteratura per l’infanzia ma anche uno dei principali teorici dell'arte di inventare storie. La ventisettesima edizione di Oltreibanchi vuole rendere omaggio a Rodari raccontando molte storie a chi siede dietro i banchi di scuola, dai bimbi più piccoli ai ragazzi delle “superiori”, perché una storia insegna sempre qualcosa, perché una storia diverte, perché una storia - anche la più “vecchia” - se letta fra righe, svela temi di grande attualità e porta alla riflessione e al confronto, e fa pensare. In quanti modi si può raccontare una storia? Con la recitazione, con la danza, con la musica, con le immagini… In teatro i modi sono tanti e il palcoscenico è un luogo così magico che in una storia ci si può anche entrare.

[vedi programma in allegato]

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

361 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online