Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 05.35

Cremona CENTRO FUMETTO ‘ANDREA PAZIENZA’ 1988 – 2018 VERSO I TRENT'ANNI PROTAGONISTA A LUCCA

COMICS & GAMES 2017 Autori, stand, iniziative culturali e due pullman L'edizione 2017 di Lucca Comics & Games è intitolata emblematicamente “Heroes”, solleticando quindi la fantasia degli appassionati di ogni età, che convergeranno a partire dall'1 al 5 novembre a decine di migliaia nella città toscana.

| Scritto da Redazione
Cremona CENTRO FUMETTO ‘ANDREA PAZIENZA’ 1988 – 2018 VERSO I TRENT'ANNI PROTAGONISTA A LUCCA Cremona CENTRO FUMETTO ‘ANDREA PAZIENZA’ 1988 – 2018 VERSO I TRENT'ANNI PROTAGONISTA A LUCCA Cremona CENTRO FUMETTO ‘ANDREA PAZIENZA’ 1988 – 2018 VERSO I TRENT'ANNI PROTAGONISTA A LUCCA Cremona CENTRO FUMETTO ‘ANDREA PAZIENZA’ 1988 – 2018 VERSO I TRENT'ANNI PROTAGONISTA A LUCCA

Cremona CENTRO FUMETTO ‘ANDREA PAZIENZA’ 1988 – 2018 VERSO I TRENT'ANNI PROTAGONISTA A LUCCA

COMICS & GAMES 2017 Autori, stand, iniziative culturali e due pullman L'edizione 2017 di Lucca Comics & Games è intitolata emblematicamente “Heroes”, solleticando quindi la fantasia degli appassionati di ogni età, che convergeranno a partire dall'1 al 5 novembre a decine di migliaia nella città toscana.

 La manifestazione di Lucca è da sempre la più importante in Italia ed è tra le più importanti nel mondo: ogni anno riesce ad attirare quattrocentomila visitatori. Non solo fumetto, tra l'altro, ma anche cinema d'animazione, illustrazione e gioco. Mezza città viene affollata da centinaia di stand e animata da mille eventi e da tantissimi giovani in costume, i cosiddetti cosplayers.

Anche Cremona è protagonista di tutto questo, grazie al Centro Fumetto “Andrea Pazienza” che parteciperà come ogni anno alla manifestazione con uno stand nell'area editori. Il Centro propone i migliori autori cremonesi emergenti con le loro nuove pubblicazioni. Michele Nazarri si presenta con “La stirpe degli Oliver” un vero e proprio libro fantasy pieno di umorismo e colpi di scena. Stesso genere di fumetto anche per Paolo Alpi, con il sesto capitolo conclusivo della saga di “Dark Camelot”, in cui tutti i misteri vengono finalmente risolti. Molto interessante anche il lavoro di Matteo Pigoli, intitolato “La morte e la farfalla” che racconta di una possibile fine del genere umano, vista da un androide nello spazio. Dalla suggestiva fantascienza di Pigoli si passa all'umorismo di Riccardo Ronchi che si presenta con un albetto intitolato “Tutte le morti di Sean Bean”, il celebre attore britannico che spesso si è trovato a ricoprire parti in cui era destinato a passare a miglior vita, come ricorderà chi ha visto “Il Signore degli anelli” e “Il Trono di spade”.

Parlano cremonese anche altri fumetti di note case editrici! Anna Merli sarà presente con la casa editrice Bao Publishing che ha realizzato una nuova edizione di “End”, scritto da Barbara Canepa. Francesca Follini presenterà “Ophidian”, scritto da Lucio Perrimezzi per Noise Press e “Monteverdi”, di imminente uscita. Roberta Sacchi sarà presente con “Stradivari” per Kleiner Flug, scritto da Michele Ginevra straordinariamente in veste di sceneggiatore e coautore anche di “Monteverdi”. La Sacchi è presente anche con “Giro di vite”, trasposizione del celebre romanzo di Harry James nella nuova edizione di Star Comics. Infine Alessandro Fusari è ancora una volta tra i quindici finalisti del Lucca Project Contest, concorso nazionale. Insomma, gli autori cremonesi hanno modo di mettersi in mostra sul palcoscenico più importante d'Italia. E lo stand del Centro Fumetto proporrà i loro volti grazie ad un servizio fotografico veramente trendy realizzato da Camilla Sarzi.

Non è finita qua! Il Centro Fumetto “Andrea Pazienza” inizia proprio da Lucca a presentare a livello nazionale la nuova sede di Via Palestro, in cui si trasferirà alla fine del prossimo anno, e la mostra personale che dedicherà al noto autore Igort, vero e proprio vate del graphic novel in Italia, fondatore di Coconino Press e recentemente approdato a La Nave di Teso di Elisabetta Sgarbi. La mostra sarà allestita all'inizio del 2018 in Santa Maria della Pietà. Inoltre il Cfapaz fa parte anche dello staff culturale della manifestazione e curerà una parte del programma, in cui compare tra l'altro con ben tre incontri.

GLI INCONTRI CON IL PUBBLICO DEL CFAPAZ: DA PAZIENZA AI NUOVI TALENTI EMERGENTI

Centro Fumetto "Andrea Pazienza" presenta I suoi talenti Fantasy! Con Michele Nazarri, Paolo Alpi e Michele Ginevra: 1 Novembre 2017 - h: 15:00-16:00 - in: Si5 - Sala Chiesa di S. Giovanni

Centro Fumetto "Andrea Pazienza" presenta i suoi talenti: pulp e surreale! Con Matteo Pigoli, Ludovico Miragoli, Valeria Corradi, Riccardo Ronchi e Michele Ginevra 3 Novembre 2017 - h: 18:00-19:00 - in: Si4 - Sala Incontri Caffetteria Palazzo Ducale

Centro Fumetto "Andrea Pazienza" presenta: Andrea Pazienza e l'arte del fuggiasco! Con Stefano Cristante e Michele Ginevra 4 Novembre 2017 - h: 12:00-13:00 - in: Si4 - Sala Incontri Caffetteria Palazzo Ducale

Per chi volesse vivere questa meravigliosa manifestazione, il Centro Fumetto organizza due pullman che partiranno da Cremona il 4 novembre. Ci sono ancora una decina di posti liberi. Gli interessati si affrettino contattando al più presto la sede (037222207 o info@cfapaz.org ).

2093 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online