Venerdì, 19 agosto 2022 - ore 03.34

Cremona Consegnato il Premio di bontà intitolato a Lidia Bittanti 2021

Riconoscimenti a chi si è impegnato nella tutela dell’ambiente e in ambito sociale

| Scritto da Redazione
Cremona Consegnato il Premio di bontà intitolato a Lidia Bittanti 2021 Cremona Consegnato il Premio di bontà intitolato a Lidia Bittanti 2021

Cremona Consegnato il Premio di bontà intitolato a Lidia Bittanti 2021

Riconoscimenti a chi si è impegnato  nella tutela dell’ambiente e in ambito sociale

Il giovane volontario Giulio Ferrari, ventunenne residente a Cremona, e l’Associazione The Music Angels, presieduta e fondata da Michela Aurora Petracco, sono i vincitori dell'edizione 2021 del Premio di bontà intitolato a Lidia Bittanti*.

La consegna del riconoscimento, che lo scorso anno non si tenne in presenza a causa delle restrizioni per la pandemia, è avvenuta questa mattina nella Sala dei Quadri di Palazzo Comunale alla presenza del Sindaco Gianluca Galimberti, dell'Assessore alle Politiche Sociali e della Fragilità Rosita Viola, di Marilena Antonioli Paloschi e Claudio Bodini, in qualità di rappresentanti delle famiglie Bittanti – Antonioli, promotrici del premio, e di mons. Attilio Cibolini, delegato dal Vescovo di Cremona. Sono intervenuti alla cerimonia famigliari, amici dei premiati oltre a chi li ha segnalati.

L'apposita commissione, riunitasi l’8 novembre scorso, al termine di una attenta e scrupolosa valutazione delle domande pervenute, ha deciso di assegnare un premio di mille euro a  Giulio Ferrari, segnalato da Pierluigi Rizzi, Presidente del Circolo Vedo Verde Legambiente-Cremona. Inoltre, la commissione, come previsto dal bando,  ha ritenuto di assegnare un premio di 500,00 Euro all’Associazione senza scopo di lucro The Music Angels, presieduta e fondata da Michela Aurora Petracco, segnalata dalla signora Annalisa Baronio.

Prima della consegna dei premi, ognuno dei componenti la commissione ha fatto un breve intervento, sottolineando che, in una società spesso rappresentata solo per quanto non funziona o per gli aspetti negativi, in realtà vi sono molti esempi di disponibilità e impegno verso il prossimo e la comunità anche da parte di molti giovani, a testimonianza che la bontà esiste ancora e si manifesta spesso nella quotidianità, con gesti semplici ma che sortiscono poi importanti risultati. Aspetto questo rimarcato dall’Assessore Rosita Viola per la quale nella nostra comunità, come dimostrato dalle segnalazioni pervenute in questi anni, ci sono molte persone ed associazioni che ogni giorno si fanno carico degli altri in varie forme: e questo non è cosa da poco, soprattutto in un momento in cui essere buoni in senso lato ha assunto un tratto quasi negativo.

Leggi tutto il comunicato

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

417 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online