Domenica, 19 maggio 2024 - ore 15.53

Cremona In Comune Università e istituti di credito a confronto

Per sostenere la crescita dei giovani e il loro inserimento nel mondo del lavoro

| Scritto da Redazione
Cremona In Comune Università e istituti di credito a confronto

Cremona In Comune Università e istituti di credito a confronto

 Per sostenere la crescita dei giovani e il loro inserimento nel mondo del lavoro

 Gli istituti di credito a confronto con le Università del territorio per individuare forme di collaborazione a favore dei giovani e del loro inserimento nel mondo del lavoro. Con questa finalità ieri pomeriggio, nella Sala Consulta di Palazzo Comunale, su invito del Comune, si è riunita una rappresentanza di alcuni istituti di credito attivi in città e dei referenti delle Università presenti sul territorio (Cattolica del Sacro Cuore, Politecnico di Milano – Sede territoriale di Cremona, Università degli Studi di Pavia).

 Il Comune di Cremona da tempo sta lavorando per favorire il dialogo tra istituzioni, ricerca, formazione, enti pubblici e privati, mondo economico per trovare soluzioni e percorsi virtuosi in grado di sostenere la valorizzazione del capitale umano territoriale creando opportunità per l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.

 Il sistema che il Comune sta promuovendo prevede anche specifici accordi, protocolli tra enti economici e università per costruire canali di collegamento stabili e strutturati. Lo scambio di conoscenze tra atenei e aziende e l’attuazione di progetti comuni sono fondamentali per l’attrattività delle università, la competitività delle imprese, l’occupabilità dei laureati e la crescita economica e sociale del territorio.  La possibilità di assumere risorse e giovani qualificati, in possesso di specifiche skill in linea con l’evoluzione del business aziendale, con grande potenziale e solidi basi accademiche in grado di favorire innovazione e cambiamenti migliorativi, sono elementi di grande valore per le aziende.

 Gli istituti di credito, tra i protagonisti del sistema economico locale, in alcuni casi già impegnati in progetti territoriali a supporto dei processi formativi dei giovani, hanno accolto con interesse l’invito all’incontro: tra le possibili forme di collaborazione proposte dalle Università ci sono, ad esempio, il sostegno alla realizzazione di tesi di laurea magistrale svolte in collaborazione con le aziende cremonesi nei settori dedicati, l’attivazione di borse post laurea per lavorare in aziende del territorio, supporto all’erogazione di corsi extra-curriculari offerti agli studenti, progetti e altri elementi ancora che potranno essere oggetto di ulteriori approfondimenti.

 Il percorso in fase di sviluppo potrà essere esteso anche alle altre due importanti realtà del territorio, Università degli Studi di Brescia – Sede di Cremona e il Conservatorio, con le quali è in corso un fruttuoso dialogo e ad altri istituti di credito che si riveleranno interessati.

 ‘La centralità delle Università è riconosciuta come strategica da tutta la città. Gli istituti di credito sono attori fondamentali e l’incontro tra Università e enti finanziatori è essenziale, con lo scopo di appoggiare tutti i progetti che sviluppano ricerca, aiutano giovani a entrare nel mondo delle imprese, generano sviluppo. Il Comune di Cremona continua non solo a finanziare le Università e a costruire progetti e percorsi con loro e con altri attori del territorio, ma anche e in particolare a favorire incontri e collaborazioni per rendere il nostro sistema sempre più forte”, è il commento dell’Amministrazione.

 

447 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online