Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 19.01

Cremona L’importanza dell’educazione finanziaria anche per ridurre il rischio di impoverimento Evento 21 ottobre

Se ne parlerà in un incontro pubblico in programma lunedì 21 ottobre a SpazioComune

| Scritto da Redazione
Cremona L’importanza dell’educazione finanziaria anche per ridurre il rischio di impoverimento Evento 21 ottobre

Cremona L’importanza dell’educazione finanziaria anche per ridurre il rischio di impoverimento Evento 21 ottobre

Se ne parlerà in un incontro pubblico in programma lunedì 21 ottobre a SpazioComune

Verificare come sperimentare un servizio di educazione finanziaria da realizzare coinvolgendo le componenti del welfare comunitario, pubblico e privato, che aiuti i cittadini nelle scelte economiche del loro ciclo di vita. Questo lo scopo principale dell’incontro Welfare promozionale, fragilità sociale: strumenti e azioni per migliorare il proprio benessere economico-finanziario in programma lunedì 21 ottobre alle ore 17.30 nella Sala Eventi di SpazioComune (piazza Stradivari, 7). L’iniziativa è organizzata da eQwa Impresa Sociale in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali e della Fragilità del Comune di Cremona ed è finalizzata ad attivare nei cittadini comportamenti virtuosi nei confronti della propria vita economica.

Si parlerà di educazione finanziaria assicurativa e previdenziale come leva di benessere e come strumento di welfare promozionale capace di aiutare le famiglie a dare stabilità alla propria vita economica, ad essere consapevoli dei propri bisogni (finanziari, assicurativi e previdenziali) e a proteggersi dai rischi (presenti e futuri). Dopo il saluto del Sindaco Gianluca Galimberti, interverranno Emanuela Losito, coordinatrice tecnica del progetto Welfare di tutti di Milano e Claudio Grossi, formatore e coach in Educazione finanziaria di qualità.

Il progetto di educazione finanziaria di qualità e per lo sviluppo di un welfare comunitario che sarà presentato nell’incontro si occupa di benessere delle persone, della costruzione e prevenzione di una dignità e stabilità economica che incentivi i cittadini ad essere soggetti attivi e responsabili verso le proprie scelte. Si tratta di un processo volontario, facilitato ed agevolato dalle amministrazioni pubbliche, che intende fornire pari opportunità e libertà di scelta.

La finalità è dare strumenti e strutture di educazione finanziaria alle persone perché gestire bene oggi la propria finanza porta a migliorare il benessere futuro e quindi a ridurre anche il rischio di impoverimento. L'idea richiede di fare rete tra le diverse componenti del welfare comunitario e Milano è stata la città laboratorio per esperienze positive di sostegno alla finanza personale, arrivando ad implementare il progetto denominato Economia personale.

251 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online