Lunedì, 06 febbraio 2023 - ore 19.52

CREMONA PRESENTATO 1° PROGETTO SOSTENUTO DAGLI ASSEGNI DI RICERCA

I PROGETTI SONO PREVISTI DALL'INTESA TRA COMUNE DI CREMONA, POLITECNICO DI MILANO E LGH

| Scritto da Redazione
CREMONA PRESENTATO 1° PROGETTO SOSTENUTO DAGLI ASSEGNI DI RICERCA CREMONA PRESENTATO 1° PROGETTO SOSTENUTO DAGLI ASSEGNI DI RICERCA

CREMONA PRESENTATO 1° PROGETTO SOSTENUTO DAGLI ASSEGNI DI RICERCA

I PROGETTI SONO PREVISTI DALL'INTESA TRA COMUNE DI CREMONA, POLITECNICO DI MILANO E LGH 

Studiare la coltivazione delle microalghe per recuperare sia CO2, altrimenti dispersa nell’ambiente, che altri residui agricoli la cui gestione può comportare un impegno per aziende e territorio, mettendoli poi a disposizione in una logica di piena economia circolare per produrre mangimi di qualità per la zootecnia, biocarburanti, e sostanze bio per prodotti per l’agricoltura. E’ questo l’ambizioso tema del primo assegno di ricerca individuato nell’ambito del Protocollo d’intesa, siglato il 18 marzo scorso, da Comune di Cremona, Linea Group Holding S.p.A. (LGH) e Politecnico di Milano - Polo Territoriale di Cremona.

Il progetto di ricerca è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi nell'Aula Maffezzoni della sede del Polo Territoriale di Cremona del Politecnico di Milano, presenti il Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, in collegamento da remoto, Maura Ruggeri, Assessore con delega al Rapporto Scuola Lavoro e Università del Comune di Cremona, Giorgio Bontempi, Presidente di LGH S.p.A., il Pro Rettore Gianni Ferretti per Polo di Cremona del Politecnico di Milano e la docente del Politecnico Elena Ficara che si sta occupando del progetto e dei suoi sviluppi futuri e che la descritto.

In allegato  le slides proiettate dalla docente Elena Ficara.

1° foto da sx Ficara, Ferretti, Ruggeri, Bontempi in alto sindaco Galimberti.JPG

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

576 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online