Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 06.36

Cremona REI - Reindustria Innovazione I docenti delle superiori in visita all’azienda Omnicos Group

Formare i docenti e gli orientatori per il futuro della scuola: progetti per il mondo del lavoro che cambia.

| Scritto da Redazione
Cremona REI - Reindustria Innovazione I docenti delle superiori in visita all’azienda Omnicos Group

Cremona REI - Reindustria Innovazione I docenti delle superiori in visita all’azienda Omnicos Group

Formare i docenti e gli orientatori per il futuro della scuola: progetti per il mondo del lavoro che cambia.

Nel pomeriggio di mercoledì 23 ottobre 2019 circa 30 persone, tra docenti provenienti da diversi Istituti provinciali assieme a ricercatori del Politecnico di Milano, hanno potuto visitare gli spazi dell’azienda Omnicos Group, una realtà locale tra i leader del settore cosmetico. La visita, molto apprezzata dai partecipanti, è stata condotta direttamente da Domenico Cicchetti, CEO di Omnicos Group, che ha accolto personalmente i visitatori accompagnandoli in tutti i reparti produttivi dell’azienda. “Siamo disponibili verso questi progetti” afferma Cicchetti “perchè assumono un ruolo fondamentale nel creare una maggiore e necessaria sinergia tra il mondo della formazione e la sfera produttiva”.

Questa visita aziendale, come la precedente svoltasi la scorsa primavera negli spazi della Marsilli SpA, rientra nel percorso di formazione per docenti delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Cremona “Le nuove frontiere del capitale umano nelle filiere produttive manifatturiere”, fortemente voluto dalla Camera di Commercio di Cremona, si svolge in collaborazione con Politecnico di Milano – MIP Graduate School of Business, I.I.S. Torriani di Cremona, I.P. Sraffa di Crema, Ufficio Scolastico Territoriale, Servimpresa e REI - Reindustria Innovazione per il raggiungimento di un obiettivo specifico: consentire ai docenti degli istituti scolastici secondari di primo e secondo grado e agli addetti all’orientamento di comprendere  il cambiamento in atto e cercare di colmare il divario crescente tra il mondo della formazione e il mondo del lavoro, con particolare riguardo ai fabbisogni del mercato locale. Oggi il mercato del lavoro cambia velocemente e richiede sempre più nuove competenze e nuove figure professionali che siano in grado, soprattutto, di sviluppare le “soft skills” oltre che le competenze tecniche, per affrontare le differenti modalità di gestione dei sistemi produttivi delle aziende.

L’attività di “formazione dei formatori” mira a supportare una maggiore capacità di orientamento per gli studenti delle scuole superiori proiettati verso il mondo del lavoro e una migliore capacità del corpo docente di progettazione ed erogazione di programmi formativi in linea con le esigenze del mercato. 

Lo scopo dell’evento è avvicinare il mondo formativo, in questo caso composto da docenti e orientatori, alla sfera produttiva del territorio per far toccare con mano la realtà delle imprese e reperire quegli elementi in grado di restituire una panoramica esaustiva con la finalità di trasferire le esigenze e le competenze richieste dal mondo aziendale agli studenti.

Non a caso, tra le dieci raccomandazioni chiave fornite dal World Manufacturing Forum, l’appuntamento internazionale che restituisce lo stato dell’arte dal mondo del manifatturiero avanzato, la terza riguarda proprio l’attuazione di politiche e programmi per promuovere la formazione non solo degli alunni ma anche e soprattutto del corpo docente.

REI - Reindustria Innovazione Cremona

 

235 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online