Martedì, 28 settembre 2021 - ore 09.34

Cremona Teatro Ponchielli Festival MONTEVERDI 2022 ANTICIPAZIONE

Un festival di grande respiro, che ha portato a Cremona circa 100 artisti tra musicisti, cantanti, registi, coreografi, direttori d’orchestra

| Scritto da Redazione
Cremona Teatro Ponchielli Festival MONTEVERDI 2022 ANTICIPAZIONE

Cremona Teatro Ponchielli Festival MONTEVERDI 2022 ANTICIPAZIONE

Quella del 2021 è stata un’edizione ricca di contenuti e contenitori, a partire dalle due produzioni: L’Orfeo, allestimento del Teatro Ponchielli, con la regia di Andrea Cigni, e il dittico Ballo delle Ingrate / Combattimento di Tancredi e Clorinda, a cura di ANAGOOR, Compagnia tra più apprezzate del panorama teatrale contemporaneo.

Ma anche una prima assoluta quella di Figli di un Dio ubriaco, progetto di Danza della Compagnia Balletto Civile su Madrigali monteverdiani con la partnership del Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano e il Festival Oriente Occidente di Rovereto.

Lo spettacolo vedrà numerose date in teatri italiani e stranieri. E poi tanta musica con l’ensemble Modo Antiquo diretto da Federico Maria Sardelli, tornato a Cremona per farci ascoltare alcuni estratti dalla Selva Morale e Spirituale e poi anche l’Orchestra coro del Monteverdi Festival diretta da Antonio Greco, realtà tutta cremonese nata nell’ambito di ricerca filologica del repertorio barocco, rinascimentale e tardo rinascimentale.

Abbiamo avuto contenitori particolari con #MONTEVERDINCURSIONI, concerti realizzati in luoghi rappresentativi dell’economia, del lavoro, del sociale, e poi anche #MONTEVERDIDAPPERTUTTO, piccoli appuntamenti musicali in luoghi storici, come chiese e palazzi per un massimo coinvolgimento della comunità dentro alla quale il Monteverdi Festival nasce e si svolge e una diffusione della cultura musicale a più livelli.

Inoltre, abbiamo pensato ad un evento particolare e “notturno” #MONTEVERDISOTTERRANEO, alla scoperta di un luogo insolito come la ghiacciaia di Palazzo Mina Bolzesi, dove attraverso alcune lettere del Divin Claudio e la fascinosa voce dell’attore Beppe Arena hanno preso corpo alcuni episodi del vissuto di Claudio Monteverdi.

Il Monteverdi Festival porta avanti anche un progetto formativo: la Residenza barocca, rivolta a giovani musicisti del repertorio barocco per l’approfondire la prassi esecutiva per voce e strumento e conclusasi con due concerti gratuiti, in una delle chiese più belle della città.

I giovani musicisti, hanno avuto modo di soggiornare e studiare a Cremona, guidati da docenti di fama internazionale.

Un festival di grande respiro, che ha portato a Cremona circa 100 artisti tra musicisti, cantanti, registi, coreografi, direttori d’orchestra, per una manifestazione che si è articolata attraverso opera, concerti, danza, incontri, reading, performance.

Tanto il pubblico che ha seguito le proposte monteverdiane e proveniente non solo da varie città italiane come Brescia, Parma, Milano, Bologna, Venezia, Torino, Bolzano, ma anche gruppi provenienti dalla Francia e dalla Svizzera. Un segnale questo, che in un periodo difficile e pandemico come quello che stiamo attraversando, fa capire come la musica monteverdiana e la sua città d’origine siano importanti e in grado di muovere pubblico.

Tanto l’interesse da parte della stampa sia locale (La Provincia di Cremona, Cremona1TV, Cremonasera, Cremonaoggi, Mondo Padano, Telecolor, Il Piccolo, Welfarenetwork, Primapagiana), che ha seguito tutta la programmazione attivamente e con grande partecipazione, che nazionale a partire da TG3 Lombardia, Radio Popolare, Avvenire, Il Sole 24 Ore, Corriere della Sera, Rete 3-RSI (Radio Svizzera Italiana), ma anche una forte presenza della stampa specializzata come L’Opera international magazine, Operaclick, GB Opera, Giornale della Musica, Ape Musicale, Opera Libera, Opera Now, Artribune, Connessi all’Opera.

 Il Festival 2021 si è concluo all’insegna della rinascita e del movimento, dieci giorni intensi, ricchi di eventi capaci di stupire e coinvolgere la città …

e allora vi aspettiamo all’edizione 2022!!

W Monteverdi e W Cremona!

 

Vedi allegati 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

Allegato PDF 2

607 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online