Domenica, 29 novembre 2020 - ore 02.42

Cremona UST Didattica a Distanza al 100% negli istituti di II grado dalla prossima settimana

Il dirigente dell’UST di Cremona, Fabio Molinari, a confronto con il dg dell’USR Augusta Celada e con il presidente regionale Attilio Fontana

| Scritto da Redazione
Cremona UST Didattica a Distanza al 100% negli istituti di II grado dalla prossima settimana

Cremona UST Didattica a Distanza al 100% negli istituti di II grado dall’avvio della prossima settimana

Il dirigente dell’UST di Cremona, Fabio Molinari, a confronto con il dg dell’USR Augusta Celada e con il presidente regionale Attilio Fontana

Il dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale, Fabio Molinari, questa mattina ha incontrato in videoconferenza il direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Augusta Celada, e il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, per definire le modalità e le tempistiche di applicazione della Didattica a Distanza per gli istituti secondari di secondo grado, così come disposto dall’ordinanza regionale 623 del 21 ottobre. Il confronto ha ribadito la necessità di mettere in atto la DAD nella sua piena potenzialità in modo da sgravare i mezzi della rete di Trasporto Pubblico Locale al fine di limitare il più possibile le occasioni di contagio da Coronavirus.

Nella successiva conferenza dei servizi, convocata nel pomeriggio, Molinari ha illustrato le azioni concordate con i vertici regionali e fornito gli opportuni chiarimenti ai dirigenti scolastici degli istituti della provincia di Cremona: «Nelle scuole cremonesi la DAD verrà applicata al 100% a partire dall’inizio della settimana prossima - il 2 oppure il 3 novembre nel caso di celebrazione della Commemorazione dei Defunti - fatte salve le specifiche esigenze degli studenti BES e DSA. L’ordinanza regionale prevede lo svolgimento in presenza delle attività laboratoriali. In questo modo le indicazioni dell’ordinanza regionale vengono sostanzialmente armonizzate alle disposizioni contenute nel nuovo Dpcm. Il presidente Fontana ha ringraziato il mondo della scuola per il lavoro svolto e ha comunicato che ripubblicherà l’ordinanza nel più breve tempo possibile per riaffermarne i contenuti».

256 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online