Mercoledì, 26 gennaio 2022 - ore 17.46

Cremona Verde e abbattimenti: è ora di cambiare.

Arrivata in serata la nota dell’Amministrazione Comunale che ricostruisce la vicenda dell’abbattimento di un pioppo secolare e di due querce lungo la via Corte dei Monaci.

| Scritto da Redazione
Cremona Verde e abbattimenti: è ora di cambiare.

Cremona Verde e abbattimenti: è ora di cambiare.

Dopo un’intera giornata di segnalazioni e indignazioni da parte di numerosi residenti del Quartiere San Felice, è arrivata in serata la nota dell’Amministrazione Comunale che  ricostruisce la vicenda dell’abbattimento di un pioppo secolare e di due querce lungo la via Corte dei Monaci.

Siamo profondamente delusi e amareggiati.

Ribadiamo la nostra contrarietà ad abbattimenti di alberi senza avere la possibilità di valutare possibili altre soluzioni alternative. E’ ora di prendere in seria considerazione che il taglio degli alberi non è soltanto un danno ambientale ma anche un danno alla salute dei cittadini.

Ricordiamo i tagli di via Sesto, di via Postumia e il recente sradicamento di un bosco sulla sponda sinistra del cavo Morbasco. Stiamo facendo approfondimenti informando le autorità competenti perché se ci fossero degli abusi è giusto chiedere i danni.

Convinti che le regole vadano rispettate, chiediamo che l’Amministrazione cambi paradigma, sia più rigorosa nel fare controlli e nella richiesta di compensazioni più congrue e una comunicazione puntuale e preventiva ai cittadini.

Circolo Vedo Verde Legambiente Cremona 

WWF Cremona

497 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online