Giovedì, 27 gennaio 2022 - ore 18.58

D'Avossa alla Carovana della pace da Mombasa a Nairobi con Papa Francesco

Licio D’Avossa, Presidente Associazione For Kenya di Cremona il 24 novembre alle 14 parlerà nella cattedrale di Nairobi, ed è pronto ad incontrare il Papa e, se gli sarà consentito dalle misure di sicurezza e dai tempi, sa già quello che gli dirà. Poche parole, ma sincere e convinte: «Santo Padre, Cremona ti aspetta».

| Scritto da Redazione
D'Avossa alla Carovana della pace da Mombasa a Nairobi con Papa Francesco D'Avossa alla Carovana della pace da Mombasa a Nairobi con Papa Francesco

Martin Kivuva Musonde, Arcivescovo di Mombasa ha scritto una accorata lettera al sindaco Gianluca Galimberti, ringraziandolo per la calorosa accoglienza ricevuta durante la visita a Cremona della scorsa estate. Nella sua missiva l'Arcivescovo informa della volontà di intraprendere la carovana della pace con 1.000 giovani da Mombasa a Nairobi il 25 novembre, data che coinciderà con l'arrivo a Nairobi di Sua Santità Papa Francesco. La Carovana della pace sarà aperta con preghiere speciali martedì 24 novembre per poi iniziare il suo percorso il giorno seguente. La carovana della pace per i giovani parteciperà ad incontri di preghiera interreligiosi già programmati nelle città di Voi e Makindu, lungo la strada per Mombasa e Nairobi. Tutti i ragazzi e gli autobus che li trasporteranno porteranno in evidenza messaggi di pace grazie ad una campagna pubblicitaria che includerà copertura mediatica, magliette, canzoni, danze ecc. L'apice dell'evento sarà l'incontro interreligioso di 20 leader religiosi con sua santità papa Francesco. L'Arcivescovo chiede ai cremonesi un sostegno finanziario per completare il contributo già offerto dall'Arcidiocesi Cattolica di Mombasa e da altri sponsor, oltre ad invitare i rappresentati della nostra città a partecipare alla carovana per mostrare la solidarietà verso tutti i kenioti di buona volontà che hanno resistito alla violenza nonostante i recenti attacchi di terrorismo che hanno tentato di dividerli in gruppi religiosi opposti.

Cremona pronta ad aiutare la diocesi di Mombasa per costruire scuole professionali per ragazzi e ragazze, togliendoli così dalle strade e dando loro una speranza. Infaticabile ambasciatore della bontà cremonese è Licio D’Avossa, presidente dell’Associazione onlus ‘Cremona for Kenya’, ma che in questa ennesima impresa solidale rappresenterà l’intera città, compresi gli amministratori di ogni colore politico. Una storia che viene da lontano, e che ha visto D’Avossa caparbiamente coinvolgere istituzioni religiose e laiche, scuole ed aziende, parrocchie e comunità di ogni genere, con l’unico obiettivo di aiutare i ‘più poveri tra i poveri’ del Kenya. A partire dai bambini che devono poter andare a scuola: quelle realizzate a Mambrui, con l’ai uto dei cremonesi, ne sono una testimonianza. Poi l’incontro con l’arcivescovo di Mombasa , Martin Kivuva Musonde: è stata subito amicizia. In questi giorni continua la raccolta fondi per sostenere l'iniziativa e la partecipazione dei giovani kenioti.

Per donazioni: DIOCESI DI CREMONA - CARITAS CREMONESE - IBAN - IT 95 Z 03500 11403 0000 0000 3333 - Causale "Carovana della pace Kenya".

1374 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online