Martedì, 21 maggio 2019 - ore 20.38

Dal 16 maggio Oleificio Zucchi protagonista a Linkontro 2019

L’evento che riunisce ogni anno i capi d’azienda e il management commerciale delle aziende leader nel largo consumo

| Scritto da Redazione
Dal 16 maggio Oleificio Zucchi protagonista a Linkontro 2019

Condivisione e trasparenza dei propri valori sono la marcia in più con cui Oleificio Zucchi torna ad essere protagonista a Linkontro, l’appuntamento annuale di Nielsen dedicato al networking delle aziende leader della GDO che si tiene dal 16 al 19 maggio al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA) in Sardegna.

Tema di questa edizione è “Build Trust: rigenerare fiducia per guardare lontano”: un elemento cruciale per le aziende che raccolgono le sfide del mercato in vista della crescita e dell’innovazione. La storica azienda cremonese porta a Linkontro il suo progetto di filiera olearia sostenibile, che risponde alle istanze dei consumatori e del retail come driver per consolidare la fiducia nel marchio Zucchi, grazie a una filiera produttiva di eccellenza e trasparente. La fiducia del consumatore è un percorso che si costruisce nel tempo e con scelte coerenti con le aspettative dei nostri consumatori: da qui la scelta di dialogare e creare valore per la filiera, credendo in essa e nella passione e professionalità dei suoi attori.

Tra i piatti gourmet dei ristoranti Pineta, Colosseo e Rocce, e nelle postazioni “live cooking”, Oleificio Zucchi presenterà alcuni dei suoi prodotti: l’olio extra vergine di oliva 100% italiano sostenibile Zucchi, il primo proveniente da filiera certificata sostenibile, e gli oli evo aromatizzati al peperoncino e al limone Zucchi, dagli aromi e profumi tipicamente mediterranei, che valorizzeranno le ricette sarde con estro e originalità.

La sensibilità del consumatore verso la sostenibilità ambientale e sociale è sempre più forte. Conquistare la sua fiducia è per noi una missione; per questo abbiamo creato un prodotto Premium ricco di sfumature di gusto e a cui “affidare” i nostri valori: etica del lavoro, rispetto per l’ambiente e salute. Fondamentale è la loro comunicazione, che trova il suo fulcro nella bottiglia - attraverso messaggi chiari e trasparenti, così da dialogare con il consumatore fino in tavola”, spiega Alessia Zucchi, AD di Oleificio Zucchi.

142 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online