Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 05.43

DISABILITÀ IN PIAZZA - PILONI (PD): LA REGIONE SMETTA DI NASCONDERSI

“A rappresentare il nostro territorio – sottolinea Piloni - erano presenti l’Associazione Diversabilità Ripalta cremasca, Crema Zero Barriere e CremAutismo”.

| Scritto da Redazione
DISABILITÀ  IN PIAZZA - PILONI (PD): LA REGIONE SMETTA DI NASCONDERSI DISABILITÀ  IN PIAZZA - PILONI (PD): LA REGIONE SMETTA DI NASCONDERSI

DISABILITÀ, LA PROTESTA IN PIAZZA - PILONI (PD): “LA REGIONE SMETTA DI NASCONDERSI E AZZERI SUBITO I TAGLI”

"Oggi a Milano, al fianco delle persone con disabilità e le associazioni, per manifestare contro i tagli della giunta Fontana e del centrodestra lombardo. Basterebbero 10 milioni di euro per evitare questi tagli, lo 0,03% del bilancio regionale, eppure Fontana e la sua giunta continuano a non voler trovare queste risorse. È come se, con uno stipendio di 1500 euro, non si trovassero 45 centesimi. Nella sedicente regione ‘eccellenza della sanità’, il centrodestra decide di risparmiare sulla pelle dei più fragili. Inaccettabile. E, pur di evitare il confronto e, forse, l'imbarazzo, oggi hanno convocato il consiglio regionale nel pomeriggio anziché, come di consueto, la mattina. Noi c'eravamo, al fianco di tante persone che non vogliono elemosina, ma il rispetto dei loro diritti, senza fare economia sulla vita delle persone con disabilità. Da parte nostra continueremo a chiedere a Fontana e alla sua giunta un passo indietro per ripristinare le risorse necessarie” così il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni che questa mattina ha partecipato, davanti al Pirellone, al presidio di protesta delle principali associazioni e delle famiglie delle persone con disabilità contro i tagli ai sussidi per la disabilità e il blocco dell'accesso alla misura B1 decisi, a partire dal prossimo primo giugno, da una delibera della giunta regionale.

“A rappresentare il nostro territorio – sottolinea Piloni - erano presenti l’Associazione Diversabilità Ripalta cremasca, Crema Zero Barriere e CremAutismo”.

219 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online