Venerdì, 21 giugno 2024 - ore 15.34

Anziani Matteo Piloni (PD) Il Governo toglie possibilità alle RSA adeguamenti antisismici

Come gruppo lombardoa Pd presenteremo nei prossimi giorni un’interpellanza per sollecitare la giunta lombarda a ripristinare i FRISL,

| Scritto da Redazione
Anziani Matteo Piloni (PD) Il Governo toglie possibilità alle RSA adeguamenti antisismici

Lo schema di decreto-legge approvato dal Consiglio dei ministri ha tolto alle onlus la possibilità di migliorare dal punto di vista sismico e dell'efficientamento energetico i sevizi per Rsa e altre strutture per anziani e disabili.

Lo schema di decreto-legge approvato dal Consiglio dei ministri martedì scorso ha tolto alle onlus la possibilità di migliorare dal punto di vista sismico e dell’efficientamento energetico i sevizi per Rsa e altre strutture per anziani e disabili.

Una possibilità a cui stavano guardando anche le realtà del nostro territorio duramente colpite dal Covid e dai rincari energetici.

Oltre i due terzi dei posti letto nelle RSA lombarde sono gestiti da enti no profit e, fino al decreto di ieri, essi potevano attivare il 110 per adeguare le strutture. Una possibilità che verrebbe negata con lo stop allo sconto in fattura e alla cessione del credito per le Onlus.

L’accesso al superbonus garantiva interventi per migliorare le strutture e quindi la qualità del servizio.

Con il decreto di ieri si va, di fatto, a sottrarre loro questa possibilità, con un danno gravissimo per la rete territoriale, perché le strutture hanno bisogno di essere ammodernate per fornire standard qualitativi adeguati.

Come gruppo regionale del Pd, anche a fronte della strada intrapresa a livello nazionale, presenteremo nei prossimi giorni un’interpellanza per sollecitare la giunta lombarda a ripristinare i FRISL, i mutui regionali a tasso zero, da finalizzare agli adeguamenti delle strutture socio sanitarie in Lombardia.

246 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online