Domenica, 17 novembre 2019 - ore 16.21

Estate a Bergamo : gli appuntamenti dal 12 all’18 agosto

Proseguono anche nella settimana di Ferragosto le proposte del cartellone di “Bergamo estate 2016” per animare l’estate di chi resta in città.

| Scritto da Redazione
Estate a Bergamo : gli appuntamenti dal 12 all’18 agosto

Per chi ama il teatro di figura saranno 3 gli spettacoli programmati durante il weekend di ferragosto con i burattini della Fondazione Ravasio.

Sabato 13 agosto alle 21 in piazza Vecchia il Teatro delle guarattele, di e con Bruno Leone e Irene Vecchia da Napoli, presenta “Don Pulcinella della Mancha”, spettacolo a tecnica mista, con attori e burattini a guanto. Protagonista Pulcinella, che dopo aver letto il don Chisciotte di Cervantes decide di chiamarsi Don Pulcinella della Mancha, nomina come suo scudiero il burattinaio, che diventa così Pulcinello Panza e inizia le sue avventure con una canzone d’amore alla sua Teresina, divenuta così Teresa Dulcinea del Toboso.

Domenica 14 agosto, ancora Bruno Leone e Irene Vecchia, presentano “La nascita di Pulcinella”, spettacolo introdotto da Pulcinella attore, che racconta varie versioni sulle origini di Pulcinella. Poi finalmente il protagonista decide di interrogare il teatro delle guarattelle, che diventa così luogo di esplorazione metafisico. Attraverso una formula magica arriva così Pulcinella burattino, l’unico, il vero. Per primo incontra Cerbero che vuole portarlo all’Inferno e il Diavolo che vuole rubargli l’anima, riesce a sconfiggerlo ma ad attenderlo è la Morte con cui gioca una partita a carte che Pulcinella vince con l’aiuto di San Gennaro. (ore 17, piazza Vecchia).

Ancora burattini lunedì 15 agosto alle ore 21 in piazza Vecchia con “Andiamo” di Pane e Mate. Andiamo come … invito al VIAGGIO collettivo, come non preoccuparti e vai oltre le apparenti difficoltà. Andiamo come viaggiare, come domanda e invito, come un cammino verso il mondo interiore ma con lo sguardo verso l’orizzonte. (Tutti gli spettacoli sono gratuiti)

Il 15 agosto, nello splendido spazio dell’Orto Botanico di Città Alta si tiene “Racconti di una vecchia sirena”, a cura di La Vecchia Sirena, di e con Barbara Covelli con la regia di Antonio Russo. Uno spettacolo per adulti e bambini dagli 8 anni. (In caso di pioggia: Sala Viscontea)

Dando vita a un'immagine nata dalla fantasia di Antonio Catalano, la vecchia sirena, ci porta nel suo mondo, che poi è uno scrigno prezioso, quello delle nonne antenate che con il loro sguardo diverso ci aprono le porte. Con gesti fatati, piccole sorprese, con una lingua che un pò ricorda e un pò sorprende, perchè a metà tra un dialetto e un libro stampato di una volta. (ore 18.00. In caso di pioggia: Sala Viscontea)

Il 18 agosto alle 21.30 un altro appuntamento con ONE THOUSAND™ DANCE, la compagnia conosciuta per la continua ricerca e proposta di tecniche nuove basate su tecnologia e innovazione.

Nato da un idea di Luca Rapis in connubio con il gusto drammaturgico di Franz Cancelli, lo spettacolo parla della vita di Arlecchino, quello vero, bergamasco, e vuole rappresentare, attraverso una visione post moderna le sensazioni visive, sonore e sentimentali che ha provato nel suo lungo viaggio.

In queste notti estive oltre alla danza, alle maschere e alla musica, un ruolo fondamentale sarà ricoperto dalla luce. Grazie agli hardware sapientemente programmati da Alessandro Allaria e alla parte software/visual creata dallo stesso Luca Rapis, le pareti di Piazza Vecchia e lo spazio attorno al pubblico saranno completamente illuminati da pigmenti colorati e scintille di luce a LED che animeranno la performance e coinvolgeranno il pubblico in un vero spettacolo iridescente.

E gli appuntamenti non finiscono qui!

Per consultare il programma completo e aggiornato: www.bergamoestate.it

 

1540 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online