Lunedì, 06 luglio 2020 - ore 14.31

Evento ‘L'alternativa curda’ il 13 dicembre alle ore 18.30

All'evento parteciperanno la dott.ssa Sevgi Dogan assegnista di ricerca alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e con il dott. Alessandro Tinti ricercatore universitario con esperienza di campo in Kurdistan.

| Scritto da Redazione
Evento  ‘L'alternativa curda’ il 13 dicembre alle ore 18.30

Evento  ‘L'alternativa curda’ il 13 dicembre alle ore 18.30

Venerdì 13 dicembre 2019 alle ore 18.30 presso "Lo Studiolo" di via Berltrami 26 organizzerà un incontro dal titolo "L’alternativa curda: democrazia radicale, diritti civili e laicità in Turchia e Siria".

All'evento parteciperanno la dott.ssa Sevgi Dogan assegnista di ricerca alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e con il dott. Alessandro Tinti ricercatore universitario con esperienza di campo in Kurdistan.

Nel corso dell'incontro i due ricercatori approfondiranno le innovative forme di autogoverno sperimentate negli ultimi anni nelle aree a maggioranza curda in Turchia e Siria.  Ispirandosi ai principi della teoria socialista-libertaria del “confederalismo democratico”, infatti, le comunità curde hanno provato a costruire in questi anni modelli democratici originali, fondati sulla parità di genere, la laicità e la convivenza tra etnie e religioni diverse, ponendosi, così, in netta antitesi rispetto ai sistemi autocratici e teocratici diffusi nella regione. Tale modello, tuttavia, è oggi oggetto di molteplici attacchi che rischiano di comprometterne la tenuta.

Luigi Camurri, Presidente dell'Associazione Radicale "Fabiano Antoniani" di Cremona

 

325 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online