Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 06.53

Fatturazione elettronica: Confartigianato Imprese Lecco a Roma incontro con Agenzia delle Entrate

“Agenzia delle Entrate è impegnata a semplificare gli adempimenti a carico delle imprese connessi all’obbligo di fatturazione elettronica che entrerà in vigore da gennaio 2019”.

| Scritto da Redazione
Fatturazione elettronica: Confartigianato Imprese Lecco a Roma incontro con Agenzia delle Entrate

Fatturazione elettronica: Confartigianato Imprese Lecco a Roma incontro con Agenzia delle Entrate

“Agenzia delle Entrate è impegnata a semplificare gli adempimenti a carico delle imprese connessi all’obbligo di fatturazione elettronica che entrerà in vigore da gennaio 2019”.

Lo ha dichiarato il nuovo direttore dell’Agenzia delle Entrate Antonino Maggiore, al suo primo incontro con un’Organizzazione d’impresa tenutasi  ieri, giovedì, a Roma alla Giornata di approfondimento e scambio di esperienze sulla fatturazione elettronica organizzata da Confartigianato Imprese e alla quale hanno partecipato i responsabili fiscali e i Segretari delle Associazioni del sistema Confederale, tra cui il segretario generale di Confartigianato Imprese Lecco, Vittorio Tonini.

Il Segretario Generale di Confartigianato Cesare Fumagalli ha indicato nella fattura digitale uno dei tanti cambiamenti nel sistema fiscale che “costituiscono una sfida per riqualificare i servizi associativi e riadeguare le competenze per poter rispondere al meglio alle aspettative degli imprenditori”. Impegno sul fronte dei servizi ma anche nella battaglia per ottenere semplificazioni nelle procedure per attuare il nuovo obbligo.

E proprio le modifiche sollecitate da Confartigianato sono contenute nel decreto fiscale appena varato dal Governo. Su questi correttivi si è soffermato il Direttore Maggiore  ricordando che l’Agenzia è pronta a recepirli per rendere le nuove procedure snelle e veloci. “Serve – ha sottolineato Maggiore – lo sforzo e la buona volontà di tutti per applicare la fatturazione elettronica che costituisce uno strumento innovativo finalizzato anche a prevenire i fenomeni di evasione”. Inoltre, il Direttore si è detto disponibile a raccogliere le richieste di chiarimenti su alcuni aspetti del nuovo obbligo avanzate da Confartigianato. “La fatturazione elettronica – ha concluso – è un passo avanti importante e bisogna partire preparati con il piede giusto”.

“A 75 giorni dall’avvio dell’obbligo di fatturazione elettronica del 1° gennaio 2019  - commenta Tonini – la nostra Associazione è impegnata a portare a conoscenza dei nostri associati e non solo tutti gli adempimenti necessari per arrivare alla data zero preparati e senza preoccupazioni. Da un mese stiamo incontrando gli imprenditori con specifici incontri sul territorio, dalla città di Lecco, al Meratese passando per la Valsassina. Ogni appuntamento ha registrato il tutto esaurito, tanto che stiamo predisponendo nuove date per andare incontro a chi è rimasto “escluso” da questa prima tornata. Alla fine del nostro “tour”, avremo incontrato più di 1.500 imprenditori a cui intendiamo dare risposte e aiuti concreti per svolgere al meglio la loro attività”.

“Il malcontento per questo nuovo “balzello” è palpabile - commenta il presidente di Confartigianato Imprese Lecco, Daniele Riva – Si tratta di un passaggio che sta giustamente preoccupando i titolari e i collaboratori delle PMI del nostro territorio, chiamate a fare un enorme sforzo di adeguamento. La fatturazione elettronica è un tema scottante e la dimostrazione è nel boom di adesioni arrivate in Associazione. Anche in questa nuova stagione economica vogliamo essere concretamente al fianco degli imprenditori del territorio, mettendo a disposizione risorse e competenze e cercando di alleggerire un carico di lavoro che si fa sempre più pesante per le nostre imprese”.

I prossimi appuntamenti in programma sono:

  • lunedì 22 ottobre alle 20.30 presso la Camera di Commercio di Lecco
  • mercoledì 24 ottobre 20.30 presso la Camera di Commercio di Lecco
  • martedì 30 ottobre 20.30 a Missaglia – Sala Teodolinda
  • lunedì 12 novembre alle 20.30 presso la Camera di Commercio di Lecco

 Per informazioni e iscrizioni info@artigiani.lecco.it  0341 250200

Lecco, 19 ottobre 2018

 

 

582 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online