Martedì, 20 agosto 2019 - ore 00.20

Ferragosto a Milano. Il Comune vicino ai cittadini in una giornata di festa e solidarietà

Anche a Ferragosto Milano resta vivace, aperta e solidale. Un posto dove condividere una giornata di festa con tutte le persone rimaste in città, a cominciare da quelle più deboli, protagoniste delle tante iniziative d’intrattenimento organizzate sul territorio. Con loro, anche gli assessori di Palazzo Marino.

| Scritto da Redazione
Ferragosto a Milano. Il Comune vicino ai cittadini in una giornata di festa e solidarietà Ferragosto a Milano. Il Comune vicino ai cittadini in una giornata di festa e solidarietà Ferragosto a Milano. Il Comune vicino ai cittadini in una giornata di festa e solidarietà

I primi appuntamenti della giornata sono stati alla Centrale Operativa per la socialità di via San Marco e dell’hub profughi in Stazione Centrale, dove l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino, ha salutato gli operatori e i volontari che ogni giorno si impegnano per l’assistenza dei cittadini e dei rifugiati in transito, per poi recarsi a visitare gli ospiti e i dipendenti della residenza sanitaria Golgi Redaelli. “Milano prosegue senza sosta l’attività per assistere chi ha bisogno affinchè nessuno sia lasciato solo, soprattutto d’estate. Dall’inizio del mese di giugno, tra assistenza domiciliare, consegna di pasti e iniziative d’intrattenimento, abbiamo effettuato circa 12mila interventi di sostegno per anziani. E dall'ottobre 2013 abbiamo aiutato 74.500 profughi di passaggio, di cui 15.600 bambini e ragazzi. Di queste persone solo 300 hanno presentato richiesta d'asilo per rimanere in Italia, ma tutte sono state accolte ed assistite da una città straordinaria, che ben sa distinguere tra chi parla a vanvera, come Salvini, e chi invece fa” ha affermato Majorino.

La visita al Comando della Polizia Municipale di piazza Beccaria, dopo un saluto agli operatori dell’hub in Stazione Centrale, è stata l’occasione per l’assessore alla Sicurezza Marco Granelli per ringraziare gli agenti della centrale operativa che garantiscono il regolare svolgimento delle iniziative di Ferragosto: “Il loro costante impegno per vigilare i parchi e le piazze della città è una condizione essenziale perché le tante persone presenti a Milano, residenti e turisti, si godano in serenità questa giornata di festa” ha sottolineato Granelli.

Il tradizionale pranzo di solidarietà quest’anno si è fatto in tre, con gli assessori Chiara Bisconti, Franco D’Alfonso, Marco Granelli, Pierfrancesco Majorino e Cristina Tajani che si sono divisi tra le tavole del centro di accoglienza gestito dai City Angels alla scuola Manzoni, quelle allestite dalla Casa della Carità all’oratorio San Luigi e quelle dell’Opera Cardinal Ferrari Onlus. “Tutti i volti del mondo: turisti in Piazza Duomo e profughi in Casa della Carità. E Milano, in questo giorno di festa, sa accoglierli tutti” ha detto l'assessora al Verde e Tempo libero Bisconti.

In seguito gli assessori D’Alfonso, Majorino e Tajani hanno visitato alcuni tra i Centri Socio Ricreativi dove sono state organizzate occasioni di divertimento e intrattenimento per gli anziani rimasti in città, in particolare quelli di via San Martino, via dei Narcisi e via Appennini.

E non poteva mancare un passaggio al Pio Albergo Trivulzio, luogo storico dell’assistenza agli anziani, dove gli assessori Bisconti e Majorino hanno partecipato alla festa organizzata per gli ospiti ricoverati, con tanto di merenda a base di anguria e gelato.

Il culmine della giornata – a cui hanno partecipato gli assessori Bisconti, D’Alfonso, Majorino e Tajani – si è tenuto nel tardo pomeriggio alla pista da ballo di Piazza del Cannone con musica, danza, e un rinfresco a base di anguria, granita e panettone estivo, specialità del maestro pasticciere Nicola Fiasconaro.

E per concludere in bellezza, il gran finale sarà in Darsena, con il concerto itinerante su battello “Notes on the water" e i fuochi d'artificio. “Il successo delle tante iniziative, organizzate anche dai privati, dimostra ancora una volta l'eccellenza di Milano, città europea a tutti gli effetti. Siamo molto curiosi di vedere come andrà lo spettacolo d'intrattenimento e attrazione di questa sera: da vent'anni non si allestiva niente di simile per Ferragosto” ha concluso l’assessore al Commercio, Franco D’Alfonso.

1104 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

CAP CON LA NUOVA TARIFFA DELL’ACQUA, PER I CITTADINI DEI COMUNI DEL MILANESE RISPARMIARE È FACILE, BASTA COMUNICARE LA RESIDENZA

CAP CON LA NUOVA TARIFFA DELL’ACQUA, PER I CITTADINI DEI COMUNI DEL MILANESE RISPARMIARE È FACILE, BASTA COMUNICARE LA RESIDENZA

Risparmiare sulla bolletta dell’acqua è ancora più facile. Quota fissa per ogni componente del nucleo famigliare, costo agevolato per ben 33 metri cubi d’acqua, sono solo alcuni degli elementi inseriti a vantaggio del consumo responsabile degli abitanti dell’hinterland milanese. L’importante è comunicare i propri dati al gestore del servizio idrico.
Fridays For Future Milano . La Casa è in Fiamme

Fridays For Future Milano . La Casa è in Fiamme

Nella mattinata di sabato 20 u.s. l’Italia ha assistito alla prima grande mobilitazione contro i finanziamenti all’industria del fossile. In decine di città lungo tutto lo stivale gli attivisti di #fridaysforfuture – il movimento di giovani nato dalla sedicenne svedese Greta Thunberg – hanno inscenato proteste e flash mob di fronte alle sedi di Unicredit e Intesa San Paolo, tra i maggiori finanziatori delle corporations del gas, del petrolio e del carbone.