Lunedì, 18 novembre 2019 - ore 22.26

Firenze: mostra Verrocchio, il maestro di Leonardo da marzo e poi a Washington.

Dall'8 marzo Palazzo Strozzi a Firenze accoglierà l'allestimento dedicato al maestro di Leonardo, il Verrocchio. In seguito, si trasferirà a Washington DC.

| Scritto da Redazione
Firenze: mostra Verrocchio, il maestro di Leonardo da marzo e poi a Washington.

Firenze, 9 gennaio 2019 - Per il 500esimo anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, Firenze accoglie dall’8 marzo una grande mostra che celebra Andrea del Verrocchio, l'artista simbolo del Rinascimento fiorentino e maestro di Leonardo da Vinci. L’esposizione, intitolata "Verrocchio, il maestro di Leonardo", sarà ospitata sino al 14 luglio a Palazzo Strozzi con una speciale sezione al Museo Nazionale del Bargello.

 Prima grande retrospettiva dedicata a una delle figure simbolo del Rinascimento,  la mostra riunisce per la prima volta a Firenze straordinari capolavori di Andrea del Verrocchio, uno dei maggiori maestri del Quattrocento, a confronto serrato con opere capitali di precursori, fiancheggiatori e discepoli, come Desiderio da Settignano, Domenico Ghirlandaio, Sandro Botticelli, Pietro Perugino, Bartolomeo della Gatta, Lorenzo di Credi e Leonardo da Vinci.

 Nel 2019 si celebra il cinquecentesimo anniversario della morte di quest’ultimo, il suo più grande allievo, e l’esposizione si offre come uno dei più importanti eventi a livello internazionale nell’ambito delle celebrazioni leonardesche.

Curata da due tra i maggiori esperti dell’arte del Quattrocento, Francesco Caglioti e Andrea De Marchi, l’esposizione comprende oltre 120 opere tra dipinti, sculture e disegni, e costituisce la prima retrospettiva mai dedicata a Verrocchio, mostrando al contempo gli esordi di Leonardo da Vinci e offrendo uno sguardo sulla produzione artistica a Firenze tra il 1460 e il 1490 circa, l’epoca di Lorenzo il Magnifico.

La mostra è promossa e organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi e dai Musei del Bargello con la National Gallery of Art di Washington DC, che sarà la seconda sede dell’esposizione dal 29 settembre 2019 al 2 febbraio 2020, con il sostegno di Comune di Firenze, Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze e il contributo di Fondazione CR Firenze.

Fonte AISE

Redazione Welfare Lombardia - info@welfarelombardia.it

1884 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online