Lunedì, 20 maggio 2024 - ore 13.26

Expo. Presentata a Pietrasanta la mostra Leonardo da Vinci 1452-1519

Gremito l'incontro pubblico che si è svolto nella capitale estiva dell'arte contemporanea

| Scritto da Redazione
Expo. Presentata a Pietrasanta la mostra  Leonardo da Vinci 1452-1519

Un Leonardo inedito, quello che è stato presentato ieri sera in un affollatissimo incontro nel Chiostro di S. Agostino a Pietrasanta. Un successo che testimonia l'attenzione dell'Italia tutta per le grandi mostre già programmate a Milano durante il semestre di Expo 2015.

A Palazzo Reale, dal 15 aprile al 19 luglio 2015, non saranno esposti solo i trenta già annunciati e preziosissimi disegni provenienti dalle collezioni reali inglesi, non solo il Musico dalla Pinacoteca Ambrosiana, il S. Gerolamo dai Musei Vaticani, la Scapigliata dalla Galleria Nazionale di Parma e la Madonna Dreyfuss dalla National Gallery di Washington, ma anche opere di artisti moderni e contemporanei come Marcel Duchamp, Enrico Baj, Andy Warhol, Stefano Arienti, Franco Bulletti, Fulvio Di Piazza, Agostino Arrivabene e Francesco Pignatelli, che rappresentano un Leonardo riletto e rivisitato dalla sensibilità moderna, a dimostrare un'eredità artistica sempre vitale.

E proprio a Pietrasanta, città con una forte vocazione al contemporaneo e per questo riconosciuta a livello internazionale,  i due curatori della mostra, Pietro C. Marani e Maria Teresa Fiorio, hanno annunciato che è già stato chiesto al Maestro Fernando Botero di realizzare ad hoc una sua personale interpretazione della Gioconda.

Inoltre, è stato confermato che il cavallo dell'artista messicano Gustavo Aceves, ispirato ai disegni leonardeschi e presentato in anteprima a Pietrasanta nella primavera 2014, sarà collocato in piazzetta Reale a Milano come 'monumentale' invito alla mostra.

L'evento espositivo è un'iniziativa del Comune di Milano e di Skira.

 

1501 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Expo Coldiretti, il riso Made in Italy conquista l’ Asia con + 44% Export

Con un aumento record del 44 per cento del valore delle esportazioni nel 2015 il riso Made in Italy conquista addirittura l’Asia. E’ quanto è emerso da una analisi della Coldiretti che ha volute dedicare al riso l’ultimo appuntamento della presenza degli agricoltori della Coldiretti ad Expo per ricordare il cereale piu’ consumato al mondo che è anche rappresentativo dell’equilibrio che esiste nell’attività agricola chiamata a svolgere un ruolo multifunzionale che garantisce sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale.