Domenica, 25 agosto 2019 - ore 09.11

Galimberti celebra le Unioni Civili . Che delusione di Maria Enrica Toninelli

Il primo cittadino di Cremona non ricorda che prima di dedicarsi alla vita politica si schierava sempre a tutela dei principi evangelici, tenendo conferenze in ogni parte della diocesi?

| Scritto da Redazione
Galimberti celebra le Unioni Civili . Che delusione di Maria Enrica Toninelli

Egregio direttore, con molto stupore ho appreso  (….) che il signor sindaco di Cremona ha garantito la piena disponibilità, compatibilmente con i propri impegni, alla celebrazione delle unioni civili (compresi i matrimoni tra persone dello stesso sesso). Non riesco a capacitarmi di ciò! Il professor Galimberti, sino a poco tempo fa, è stato, infatti, molto attivo a livello diocesano, in quanto presidente dell’Azione Cattolica. Non c’è forse incompatibilità tra la sua attuale scelta e quanto proclamato dal vangelo e dalla Chiesa stessa in materia di matrimonio? Il primo cittadino di Cremona non ricorda che prima di dedicarsi alla vita politica si schierava sempre a tutela dei principi evangelici, tenendo conferenze in ogni parte della diocesi? Prima di giurare fedeltà alla costituzione e a tutte le altre leggi, ogni credente e praticante, per essere un autentico testimone, mi sembra debba attribuire la priorità all’insegnamento di Cristo sotto ogni aspetto: famiglia, vita ecc... In caso contrario ogni impegno parrocchiale o diocesano (catechista, lettore, membro del consiglio pastorale ed altro) si rivela totalmente inutile al fine di testimoniare un’autentica coerenza: la fedeltà al vangelo non ammette scissioni di coscienza.

Maria Enrica Toninelli (Piadena)

984 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online