Sabato, 13 agosto 2022 - ore 06.03

Gaza. Le responsabilità delle parti in causa|Marco Ottanelli

Israele, Hamas, comunità internazionale

| Scritto da Redazione
Gaza. Le responsabilità delle parti in causa|Marco Ottanelli

Ogni volta che si parla del conflitto israeliano-paestinese si solleva un vespaio. Conto che succeda anche stavolta. Per questo articolo, riceverò non solo lodi e critiche, come capita sempre, ma benedizioni e maledizioni. Perché quello israeliano-paestinese non afferisce più alla sfera appunto dei conflitti, ma a quella dello scontro ideologico, religioso, identitario. Se scrivessi del conflitto tra Etiopia ed Eritrea, o della guerra religioso-tribale che insanguina, con molte e molte più vittime, l'Africa equatoriale, o se ri-scrivessi del genocidio siriano, so per certo che gli animi non si infiammerebbero. In questo caso, sì. Ed è per questo che non cercherò di descrivere quanto accade sotto la luce della colpa o della ragione, del torto o della liceità, ma sotto la luce della responsabilità, perché essa non attiene solo al presente, non è solo una scelta di comportamenti che si esauriscono ora, adesso, nel contingente, ma perché essa si proietta, in un concatenarsi di riflessi e conseguenze, verso un futuro ulteriore alla nostra stessa percezione. Per me, nato e cresciuto e maturato in questi decenni dove il conflitto in quelle terre non ha mai smesso di invilupparsi su sé stesso, non è più possibile capire chi abbia torto e chi ragione, ma so perfettamente che è di tutti la responsabilità di quanto accade.

http://www.approfondendo.it/marco/responsabilita_guerra_gaza=2agosto2014.htm

893 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria